Mozilla annuncia Thunderbird 68

mozilla_thunderbird

Una nuova versione del client e-mail Thunderbird è disponibile per tutte le piattaforme supportate: Linux, Windows e macOS. Si tratta del successore di Thunderbird 60, rilasciato ad agosto 2018. La numerazione delle release segue quella di Firefox ESR, giunto alla versione 68.

Thunderbird 68 introduce un app menu revisionato e il tema dark è stato migliorato. Introdotto il supporto per tutti i colori all’interno dell’applicazione. Ciò significa che potete impostare un colore a piacimento per il testo delle e-mail.

Thunderbird 68

thunderbird 68 app menuCome dicevo la principale novità riguarda l’app menu che ha un nuovo layout a singola colonna che dovrebbe favorire l’usabilità e ridurre la confusione che si può originare viste le innumerevoli opzioni.

Il menu, lo trovate qui sulla destra, è dunque al passo coi tempi, più moderno e responsive.

Stando alle modifiche della UI ora Opzioni/Preferenze sono relegate in una tab separata invece che in un dialog. Il tema dark built-in è stato esteso e ora include un dark message panel thread.

Migliorata la gestione degli allegati: i filelink caricati in precedenza possono essere linkati di nuovo.

thunderbird 68 allegatiCi sono molte altre piccole modifiche che rendono Thunderbird 68 migliore tra cui un selettore To / CC / BCC aggiornato nella compose window, i filtri possono essere impostati per essere eseguiti periodicamente e gli articoli feed ora mostrano gli allegati esterni come collegamenti.

Per aggiornare è sufficiente andare sul sito ufficiale e scaricare l’ultima release. Attualmente su Windows e macOS non è possibile aggiornare in app, questa featura sarà introdotta a partire dalla release 68.1.

Per quanto riguarda Ubuntu, Thunderbird 68 non è ancora stato aggiunto ai PPA pertanto, di nuovo, è necessario recarsi sul sito ufficiale.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.