dell

Dell XPS 13: ufficiale la nuova Developer Edition

Dell ha annunciato il nuovo XPS 13 Developer Edition. Si tratta della nona generazione di questo portatile che sotto il cofano vanta un processore Intel 10th gen Core U e, ovviamente, Ubuntu 18.04.3.

Il sistema operativo è quindi l’ultima LTS edition di Ubuntu aggiornato alla terza point release che introduce il nuovo stack HWE già presente su Ubuntu 19.04. Sotto il cofano è stato inserito Linux 5.0, di cui vi ho parlato qui, (al posto di Linux 4.15) inoltre sono stati aggiornati X.org i driver grafici open source.

Ubuntu 18.04.3 LTS include poi tutti gli aggiornamenti software e i fix di sicurezza che sono stati pubblicati nei repositories ufficiali di Bionic Beaver a partire dal 14 febbraio, quando è stato rilasciata la seconda point release (18.04.2).

Dell XPS 13 Developer Edition

dell xps 13 developer editionIl Dell XPS 13 developer edition (7390) sarà disponibile negli Stati Uniti, in Canada e in Europa a partire dal mese di settembre 2019. Dell intende continuare a vendere anche il Dell XPS 13 developer edition (9380), lanciato a gennaio parallelamente al nuovo ‘7390’.

Il Dell XPS 13 Developer Edition (7390) permette diverse personalizzazioni. Ad esempio è possibile scegliere tra un Intel Core i5-10210U (quad-core) o un i7-10710U (6 cores). Si possono montare fino a 16 GB di memoria RAM LPDDR3. A bordo è presente l’ottimo modulo Wi-Fi Killer AX1650 (2×2) operante fino a 2.4 Gbps. Il display è un 13 pollici InfinityEdge con risoluzione UHD. Saranno presenti a bordo ben 2 porte Thunderbolt.

A partire da ottobre dovrebbero essere sceglibili ulteriori modelli di CPU Intel 10th gen (sia i5 che i7). Non sono ancora stati resi noti i prezzi in Euro di questa nuova versione dell’XPS 13 ma il modello base negli USA dovrebbe partire da 899$.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram e sulla nostra pagina Facebook. Inoltre è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
debian 10.2 buster
Disponibile Debian 10.2 “Buster”: oltre 100 bug corretti