Intenso il lavoro dei developers su GNOME 3.32. Nelle scorse settimane vi ho informato circa l’arrivo di una versione rinnovata del tema Adwaita e di una nuova app per lo screencast over Wi-Fi (chiamata Screencaster). Non è tutto: a partire dalla prossima release, GNOME 3.32, gli utenti avranno maggior controllo sulle applicazioni installate.

Un nuovo ‘Applications‘ panel è stato infatti introdotto dagli sviluppatori, in modo da offrire maggior controllo sulle app che avete deciso di installare sul vostro sistema (comprese flatpak apps, repo apps, etc). Chiaramente per flatpak avrete un maggior numero di impostazioni e possibilità di scelta visto che il nuovo formato offre un tuning più fine delle autorizzazioni.

Related: Disponibile Flatpak 1.0: ecco tutte le novità

Per ogni app potrete controllare l’accesso ai file locali, l’integrazione nel sistema, le notifiche, insieme ad un link per controllare le autorizzazioni tramite la sezione Privacy. C’è anche la sezione ‘Usage‘ che mostra quanto spazio sta occupando una data applicazione.

gnome 3.32
Il nuovo Applications panel.

Lo sviluppatore Alan Day ha giustificato l’arrivo di queste nuove opzioni in un bug report:

L’adozione di flatpak consente una scelta più fine delle autorizzazioni da dare alle varie app. Ad esempio l’accesso al microfono o alla camera o ai dispositivi usb che vengono connessi. L’elenco potrebbe crescere in futuro, includendo l’accesso ai contatti e ai dati del calendario

Anche le Snap apps permettono una gestione abbastanza fine dei permessi però il tutto è gestito mediante Ubuntu Software e non dal control center. Ad oggi nel nuovo pannello non possono essere gestite le snap app.

Altre migliorie in GNOME 3.32

Gli sviluppatori hanno poi lavorato ad altri aspetti di GNOME migliorando look, usabilità e layout di altri pannelli chiave del DE. Ad esempio il Sound panel usa ora un layout verticale e ordina le opzioni in modo più logico.

Anche il Display panel è stato rivisitato: i widget sono più piccoli e in linea con quelli degli altri panel.

In generale il tutto è più responsive e soprattutto mobile friendly come si evince dalla GIF condivisa da George Stavracas (cliccate su “Accetta” per vederla):

 

 

GNOME 3.32 è atteso per il mese di Marzo e lo troveremo a bordo di Ubuntu 19.04 (atteso per Aprile).

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite il nostro canale Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, inoltre, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo! Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.