PinePhone: lo smartphone low-cost di Pine64 basato su KDE Plasma mobile

0
383
kde plasma mobile

Pine64 è un’azienda nota per la produzione di SBC (single board computer). Si tratta di prodotti analoghi alla Raspberry Pi, il più noto è il Pine A64. L’azienda nel suo catalogo vanta anche un laptop low-cost: il Pinebook. Cosa manca? Uno smartphone.

Pine64 secondo un’indiscrezione rilanciata da ItsFoss sta sviluppando uno smartphone chiamato PinePhone e basato su Linux nelle vesti di KDE Plasma Mobile. Siamo sempre un po’ scettici di fronte a queste soluzioni, Apple con il suo iOS e Android la fanno da padrone da anni, persino Microsoft ha dovuto sotterrare l’ascia di guerra… In ambito Linux Canonical ha provato a lanciare il progetto Ubuntu Touch ma è durato poco. Adesso viene portato avanti (a rilento) dai ragazzi di UBports.

PinePhone: lo smartphone che si appoggia a KDE Plasma

Il PinePhone, questo dovrebbe essere il nome dello smartphone, sarà basato sulla board PineA64 mentre l’OS, come detto, sarà KDE Plasma mobile. Si tratterà dunque di uno smartphone ultra-low-cost se considerate che la board PineA64 ha un costo inferiore a 25 euro. Non è quindi un prodotto pensato per lottare con Iphone XS o Samsung S9 (e compagnia cantante) bensì uno smartphone per geek.

L’azienda il prossimo 1 novembre distribuirà ad alcuni sviluppatori scelti il primo PinePhone Developer Kit, composto, appunto, da una scheda Pine A64, da un modulo SOPine, da uno schermo touch da 7 pollici, fotocamera, modulo Wi-Fi e Bluetooth, case, batteria agli ioni di litio e dongle USB per la connessione LTE.

Il prodotto una volta pronto avrà un display da 5,45 pollici che offrirà la compatibilità con le app native di Kde Plasma Mobile ma anche con quelle sviluppate per Ubuntu Touch. Stando alla tabella di marcia dovrebbe essere pronto per l’estate 2019 e il prezzo dovrebbe aggirarasi sui 100$ per 2GB di RAM e 16GB di storage.

non disponibile
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 16 dicembre 2018 5:56

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.