Ubuntu Studio: in arrivo grosse novità per la versione 18.10

0
431
ubuntu studio 1

Ubuntu Studio è un sistema operativo libero e aperto, pensato per soddisfare le esigenze dei creativi e degli artisti che lavorano nel campo multimediale. E’ configurato e ottimizzato per le applicazioni multimediali.

Ubuntu Studio 18.10, release programmata per il mese di Ottobre, dovrebbe portare importanti novità per lo spin di Ubuntu. Si parla di nuovo software a bordo, un nuovo look-how con un’interfaccia rinnovata e un nuovo sito web.

Il team sta addirittura valutando il cambio di desktop environment. Riprendendo le parole degli sviluppatori, Ubuntu Studio 18.10 sarà una versione che stravolgerà il sistema operativo.

Ubuntu Studio?

ubuntu studioAttualmente Ubuntu studio si basa su XFCE e mette a disposizione out of the box le migliori FOSS-apps per la creazione di contenuti multimediali, mi riferisco a GIMP, Inkscape, Blender, JACK, Darktable, FFMPEG, Ardour e molte altre ancora.

Le ultime release di Ubuntu Studio non l’hanno certo portato alla ribalta… sono state abbastanza povere di novità. Poche modifiche, pochi aggiornamenti. A riprova di quanto detto vi ricordo che Ubuntu Studio 18.04 non sarà una versione LTS.

In passato, quando la connessione ad internet era molto lenta e la banda ridotta, era importante avere tutte le applicazioni pronte subito dopo aver installato il sistema operativo. Oggi però tra apt-get, flatpak e snap la situazione è cambiata: qualunque distro generica può essere modulata sulle nostre esigenze senza troppi problemi.

Se gli sviluppatori vogliono che Ubuntu Studio si riprenda la scena è giusto optare per modifiche anche drastiche.

Sicuramente una distro Linux ben fatta, con una veste grafica innovativa, pensata per i creativi e gli artisti ha assolutamente senso di esistere. E’ necessario riportarla al passo coi tempi, magari aggiungendo una ‘welcome app’ per permettere un tweak del sistema fin dalle fasi iniziali, nuovi temi, una GUI più user-friendly e alcune funzioni che ormai troviamo su ogni distribuzione GNU/Linux moderna(night-light feature ad esempio).

Qualcuno di voi usa/ha usato Ubuntu Studio? La ritenete una distro ormai inutile o può ancora dire la sua?

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.