Raspbian: arriva il supporto per Raspberry Pi 3 B+

0
130
raspbian

Raspbian, come sapete, è la distribuzione ufficiale del progetto Raspberry Pi. La Raspberry Pi Foundation ha rilasciato nelle scorse settimane le nuove build del sistema operativo con il supporto per la nuova Raspberry Pi 3 B+.

Raspberry Pi 3 Model B+, una versione aggiornata della Pi3 con un processore quad-core a 64-bit ARM Cortex-A53 1,4 GHz nel SoC Broadcom BCM2837B0 (contro gli 1,2 GHz precedenti). Il throughput è addirittura triplicato per quanto concerne il comparto network (cablato e wireless). La scheda della Raspberry Pi 3 B+ è equipaggiata con Wi-Fi dual-band 802.11ac e Bluetooth 4.2. Trovate ulteriori dettagli nel nostro articolo dedicato.

Se provate la nuova ISO di Raspbian sulla Pi3 Model B+ e trovate il Wi-Fi disabilitato di default non allarmatevi, dovete andare a settare il dominio “country” nel file wpa_supplicant.conf. Il dominio può essere settato anche attraverso il tool grafico Raspberry Pi Configuration (rc_gui).

Raspbian, arriva anche il kernel 4.14

raspbian Raspberry Pi 3 B+Le ultime ISO di Raspbian sono ancora basate sul kernel 4.9 LTS, per essere precisi a bordo troverete la versione 4.9.80. A breve però dovrebbe avvenire il passaggio al kernel Linux 4.14 LTS, un deciso passo avanti rispetto al precedente kernel 4.9.

Il kernel 4.14 include nella mainline del codice specifico relativo alle schede Raspberry Pi: questo rende più semplice la manutenzione e la gestione degli aggiornamenti per gli sviluppatori di Raspbian. Presente anche il supporto a nuove periferiche, come ad esempio alcune schede di rete.

Un’altra novità interessante di questo snapshot è l’implementazione del supporto per diverse risoluzioni nel desktop environment the Xfce-based PIXEL. Troviamo poi il supporto per devices Bluetooth LE HID e per gli access point compatibili con la tecnologia 5G.

Diversi componenti sono stati aggiornati in questa release, tra cui: Thonny, alla versione 2.1.16, Pygame Zero, alla versione 1.2.post1 e Adobe PepperFlash player, alla versione 29.0.0.113. Gli sviluppatori hanno poi corretto diversi bug.

Per il download di Raspbian vi rimando al sito ufficiale.sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.