Mozilla rilascia Firefox 59: sempre più Quantum

0
194
firefox

Mozilla ha rilasciato una nuova versione del suo browser, stiamo parlando di Firefox 59, seconda release dopo l’arrivo di Firefox Quantum. Con Firefox 59 che è disponibile per tutte le piattafome (Linux, Windows, macOS ma anche Android) sono stati apportati diversi miglioramenti che incrementano le prestazioni e offrono agli utenti una maggiore privacy durante la navigazione.

Vediamo in breve tutte le novità principali.

Firefox 59 migliora il caricamento dei siti

firefox 59Una prima fondamentale novità riguarda il caricamento delle pagine web. Le versioni precedenti di Firefox ricercavano i dati del sito web da mostrare in cache (o sul disco fisso). La nuova versione utilizza la cosiddetta “Race Cache with Network” che fa una valutazione e prima di prenderli dal computer verifica se può ottenere tale informazioni più rapidamente da internet. E’ stato poi velocizzato il caricamento dei contenuti sulla home page e aggiunta la possibilità di personalizzare la pagina Nuova scheda, spostando i riquadri mediante drag&drop.

Per garantire la privacy degli utenti sono state eliminate le informazioni sul percorso nella modalità di navigazione anonima. In questo modo viene impedito il tracciamento cross-site mediante i referrer.

Altre novità riguardano gli screenshot. È possibile disegnare sugli screenshot salvati e modificare l’area selezionata dopo il salvataggio. Gli utenti Amazon Fire TV vedranno una nuova schermata home che consente di mostrare i riquadri dei siti preferiti.

Mozilla ha infine rilasciato Firefox Quantum for Enterprise. Questa versione dedicata alle aziende permette agli amministratori di distribuire ai dipendenti installazioni pre-configurate del browser, eliminando eventualmente le funzionalità non necessarie e includendo gli add-on più utili.

E su Android?

Lato mobile la novità più rilevante è Android Assist che fondamentalmente mira a rimpiazzare Google Assistant sul vostro smartphone. Premendo continuativamente sul tasto “home” avvierete una ricerca tramite Firefox. E’ stato introdotto il supporto alla riproduzione HLS (HTTP Live Streaming) per una migliore compatibilità con i portali di video.

Per ulteriori dettagli vi rimando alle note di rilascio ufficiali.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.