Mozilla rilascia la prima versione di Firefox con Quantum.

Firefox 57, la prima versione basata sull’engine Quantum, è scritto in Rust e C e promette maggior velocità e assoluta stabilità. Dopo anni di Gecko era il momento di cambiare e proporre una soluzione più performante: ecco il nuovo browser, arriva per Linux, Windows, macOS, Android e iOS

Disponibile il primo Firefox con motore Quantum

mozilla firefox quantum

Quali sono le principali novità? Il fiore all’occhiello è sicuramente l’architettura multi-processo che è stata introdotta molto lentamente essendo una modifica importante e per certi versi epocale. Quantum” nasce per sfruttare al meglio l’hardware moderno, sia su computer che su mobile, sfruttando il parallelismo dei processi e i core presenti nei processori.

firefox 57 quantum

Quantum CSS è il motore adibito a convertire gli elementi HTML e CSS per una  esperienza su schermo visivamente migliore. Si tratta di una funzione già vista a bordo del browser Servo, progetto sperimentale di Mozilla. Altra  novità è un consumo minore di Ram, secondo Mozilla, sia rispetto alle versioni precedenti che alle attuali versioni dei competitor (Chrome, Edge, Opera…). Stando alla Foundation, siamo nell’ordine di circa il 30% di utilizzo di memoria in meno nei confronti di Chrome. Le performance col browser di Google sono simili, qualche volta anche superiori.

Firefox 57 garantisce una velocità di navigazione doppia rispetto a Firefox 49.0 inoltre grazie alla conversione dei moduli aggiuntivi, Firefox potrà supportare le estensioni scritte per Chrome e Opera, a patto che supportino le nuove API, come è già per migliaia di contenuti. Gli sviluppatori hanno introdotto anche la tecnologia AMD VP9 (hardware video decoder) per una miglior gestione dei video con un ridotto consumo energetico.

Firefox 57.0 sarà disponibile a ore sul sito ufficiale di Mozilla, per aggiornare è sufficiente attendere la notifica di aggiornamento automatico

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles