Disponibile la distro Debian-based Slax 9.3

5
164
slax

Giusto in tempo per le vacanze di Natale gli sviluppatori hanno annunciato Slax 9.3.

Tomas Matejicek ha annunciato nella giornata di ieri il rilascio ufficiale di Slax 9.3, distribuzione basata su Debian.

Slax 9.3 è il secondo aggiornamento stabile da quando gli sviluppatori ne hanno sospeso lo sviluppo, circa un paio di anni fa. Slax originariamente era basato su Slackware mentre ora i devs si sono spostati verso Debian “Stretch” (registrando il disappunto di molti utenti).

Disponibile la distro Debian-based Slax 9.3

slax 9.3

Abbiamo preparato un piccolo regalo per voi. Abbiamo rilasciato Slax 9.3 e mi posso dire felice dei progressi che abbiamo fatto” queste le parole di Matejicek.

Gli sviluppatori hanno aggiunto circa 40 MB di driver e sistemato diversi bug soprattutto legati a NTFS e ext4. Il file manager di default è PCManFM mentre Wicd è il network manager di default.

Altre migliorie riguardano il launcher xLunch che è ora in grado di auto-aggiornarsi per mostrare le nuove app installate. E’ ora possibile montare hard disk esterni al boot. Il bootloader syslinux, usato di default in Slax, è stato aggiornato all’ultima versione disponibile.

Per ulteriori dettagli vi rimando all’annuncio ufficiale.

Colgo l’occasione per augurare a tutti i lettori di LFFL un felice Natale.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.