LibreOffice è ora disponibile su Flathub, l’appstore per i Flatpak.

Dopo Spotify, Discord e Steam ora anche LibreOffice viene distribuito attraverso Flathub, un repository centralizzato per gli sviluppatori di app. Flathub può essere considerato l’app store per le app Flatpak-Edition.

L’arrivo di LibreOffice su FlatHub facilita la vita a noi utenti. Non dovremo più aggiungere PPA, avere a che fare con tarballs o attendere la pacchettizzazione da parte dei gestori della distro.

LibreOffice è disponibile su Flathub, il Flatpak App store

Flatpak

La versione Flatpak per LibreOffice è in realtà disponibile da Agosto dell’anno scorso (LibreOffice 5.2).

La novità sta neil metodo di distribuzione. Invece di rilasciare gli aggiornamenti attraverso il server dedicato la TDF ha deciso di usare Flathub.

Nel momento in cui scrivo è già possibile installare LibreOffice 5.4.2 da Flathub.

Flathub su Ubuntu

Fedora, Arch, e Linux Mint 18.3 arrivano con Flatpak già installato e pronto all’uso out of the box.

Su Ubuntu, invece, procedete aprendo il terminale e dando:

  • sudo apt install flatpak gnome-software-plugin-flatpak

Per poter installare app da Flathub dovrete aggiungere il Flathub remote server:

  • flatpak remote-add –if-not-exists flathub https://flathub.org/repo/flathub.flatpakrepo

E’ tutto. Fate log-out e nuovamente log-in per aggiornare la cache di Ubuntu Software, dopodichè dovreste essere in grado di trovare tutte le app disponibili su Flathub direttamente da Ubuntu Software.

A questo punto non vi resta che cercare LibreOffice ricordando di scrollare verso il fondo della pagina in quanto il Software client mostra prima gli Snap e dopo tutto il resto.

Flathub offre diverse app oltre a LibreOffice: Corebird, Parlatype, GNOME MPV, Peek, Audacity, GIMP… etc. La comodità di questo formato consiste proprio nell’avere sempre a disposizione l’ultimissima versione delle nostre applicazioni preferite.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt