Dell e Canonical hanno annunciato la disponibilità di 5 nuovi modelli di computer Dell Precision con Ubuntu 16.04 LTS preinstallato. Si tratta di un modello all-in-one e di quattro portatili, tutti di fascia alta basati su Ubuntu.

Un grosso vantaggio rispetto alla medesima versione con Windows sta nel prezzo: il risparmio sul sistema operativo si aggira intorno ai 100 euro. Vediamoli nel dettaglio.

Dell aggiorna la lista dei pc Linux-based

Dell Precision 5720

dell workstation

Un All-In-One da 27″ pensato per i creativi. Dotato di processori Intel® Core™ e Xeon®, scheda grafica AMD Radeon™ Pro e Dell Precision Optimizer. L’avanzata scheda grafica AMD Radeon™ Pro è progettata per stare al passo con le attività di grafica più impegnative e complesse, come il rendering 3D, ed è certificata dagli ISV per la gestione di applicazioni professionali. Il prezzo si aggira intorno ai 1600€.

Dell Precision 3520

dell-precision-3520-nw-g01

Precision 3520 è una workstation grafica di fascia media che coniuga buone prestazioni e trasportabilità in un prodotto altamente personalizzabile. Il prezzo varia molto in base alla vostra personale scelta dei componenti, per una versione ben carrozzata si toccano facilmente i 1300€.

Dell Precision 5520

dell-5520-precision-laptop

Il 5520 è una workstation portatile da 15″sottile, leggera e compatta, con processori Intel® di settima generazione e display PremierColor 4K InfinityEdge. Il design compatto include un display da 15,6″ in uno chassis da 14″, per una visualizzazione praticamente senza bordi. La qualità di costruzione superiore e il poggiapolsi in fibra di carbonio forniscono solidità e resistenza. Il prezzo nel momento in cui scrivo, nella versione senza Windows, si aggira intorno ai 1600€.

Dell Precision 7520

workstation-precision-7520

Una workstation portatile da 15″ che punta sull’estrema potenza. Si basa su processori Intel®, un display UHD PremierColor e fino a 3 TB di storage. Anche in questo caso il prezzo senza Windows è attorno ai 1600€.

Dell Precision 7720

dell 7720

Se i laptop da 15″ li trovate piccoli allora potete puntare sul Precision 7720. Anche in questo caso le possibilità di personalizzazione sono infinite e, con tanti soldi, potete portarvi a casa una workstation veramente potente. La versione di base senza Windows parte da 2200€

Nota: tutti i prezzi riportati sono da riferirsi al sito ufficiale di Dell dove potete procedere all’acquisto.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • È possibile finanziare i prodotti dell? Non ho trovato nulla al riguardo

    • Aster

      Online forse ma difficilmente

  • potevate mettere quantomeno l’hardware dei vari modelli e un link che rimanda alla pagina del notebook ul sito dell (quel link che avete messo non si sa a cosa ti rimanda).
    sinceramente mi dispiace molto, ma un articolo così è solo una copia (fatta male) dell’articolo di un altro sito.
    cosa è diventato lffl

    • Matteo Gatti

      E’ inutile mettere l’hardware perchè per ogni pc si può personalizzare tutto e ci sono una miriade di opzioni, veniva un articolo lungo 200 km! Il link che abbiamo messo rimanda al sito ufficiale di Dell dove si trova, in alto a destra, un comodo pannello per la ricerca ed è possibile trovare tutti i modelli

      • ah ok giusto l’hardware di questi notebook varia da configurazione a configurazione non ci ripensavo , scusa.
        però sinceramente avrei messo un link per ogni modello alla specifica pagina del prodotto, così guardo il modello che mi interessa e mi ritrovo subito il link, ed è molto più comodo rispetto a ritrovarsi “spaesati” nel sito dell e andarsi a cercare manualmente tutti i vari modelli

  • Aster

    Brava dell

  • wolfmobo

    che bello vedere finalmente le vga amd nell’hw preconfigurato per linux… negli ultimi quindici anni ho sempre avuto pc/vga amd, quindi ho vissuto direttamente l’evoluzione della storia, ha del commovente

  • Edmond Dantès

    Prezzi folli….

    • camerte

      Mi verrebbe da dire… prezzi Apple!

    • Luky

      se volete computer decenti, sì
      sono workstation, mica giocattoli

      • Edmond Dantès

        Grazie alle persone che spendono questi soldi e poi giustificano anche i prezzi è ovvio che li alzano, come fa apple, se nessuno pagasse tanto abbasserebbero il tiro. comunque è solo una mia opinione. che vuoi farci sono un barbone… e diciamo che si è perso il valore del denaro, se la gente si rompesse il sederino a lavorare ogni santo giorno per guadagnarsi il pane si guarderebbe bene di spenderli così. ( questa è una mia opinione personale che può benissimo essere frutto della mia immaginazione…)

        • Luky

          guarda io ho sempre avuto computer spendendo massimo 400€ fino a quando non sono riuscito a prenderne uno decente sopra i 1000€ e la differenza si nota in troppe cose, però sul fatto che c’è un gap di qualità prezzo oltre ad una certa soglia ingiustificato è vero, ma uno cosa ci può fare se gli serve un PC con determinate prestazioni?

          • Edmond Dantès

            Si sul bisogno ti do ragione, infatti se uno ci lavora lo capisco. solo che ci sono persone che li comprano solo per avere l’ultima novità, come ad esempio il caso iphone… una fila interminabile di gente notte e giorno per comprare tipo 700 euro (forse più) di telefono che fa le stesse cose di un Sony xperia o samsung qualsiasi da 200 euro….la mia critica è diretta solo a questi tipi, chi come te o altri ha bisogno di un buon pc ha tutta la mia comprensione. (io ad esempio per giocare con steam linux ho dovuto assemblare un pc di fascia alta)

    • loki

      non è mica roba da cestone del mediaworld…

  • Alessandro Callegari

    veramente ci vedo installato Windows….

No more articles