Gli sviluppatori hanno rilasciato Fedora 27 Beta.

La scorsa settimana è stata rilasciata Korora 26, distro Linux basata su Fedora 26 che è disponibile da Luglio. Quando si usa una distribuzione basata su un’altra sembra di non essere mai al passo coi tempi: ieri gli sviluppatori hanno lanciato la beta di Fedora 27.

Disponibile Fedora 27 Beta con GNOME 3.26

fedora 27 beta

Siamo felici di annunciare che Fedora 27 è finalmente disponibile in beta. Fedora è il risultato del lavoro di una community vastissima che lavora per soddisfare i bisogni dell’utente finale“.

Questa è solo una beta ma solitamente le release di Fedora sono sempre molto stabili quindi potete provarla senza problemi sul vostro pc.

I fan di Fedora possono finalmente provare GNOME 3.26 che sarà il desktop environment di default anche per la release definitiva. Fedora 27 Beta introduce anche il supporto per TRIM.

A bordo trovate poi diversi aggiornamenti per l’IDE Builder: una nuova interfaccia, migliorata la funzione di ricerca e un nuovo debugger.

Se volete provare Fedora 27 Beta potete scaricarlo direttamente dal sito ufficiale del progetto. Ci sono due versioni disponibili, Fedora “Workstation” è quella che va per la maggiore tra gli utenti comuni. L’altra versione è “Atomic Host,” versione minimale di Fedora. Fedora 27 Server Beta sarà invece rilasciata in futuro.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles