Gli sviluppatori hanno rilasciato Fedora 27 Beta.

La scorsa settimana è stata rilasciata Korora 26, distro Linux basata su Fedora 26 che è disponibile da Luglio. Quando si usa una distribuzione basata su un’altra sembra di non essere mai al passo coi tempi: ieri gli sviluppatori hanno lanciato la beta di Fedora 27.

Disponibile Fedora 27 Beta con GNOME 3.26

fedora 27 beta

Siamo felici di annunciare che Fedora 27 è finalmente disponibile in beta. Fedora è il risultato del lavoro di una community vastissima che lavora per soddisfare i bisogni dell’utente finale“.

Questa è solo una beta ma solitamente le release di Fedora sono sempre molto stabili quindi potete provarla senza problemi sul vostro pc.

I fan di Fedora possono finalmente provare GNOME 3.26 che sarà il desktop environment di default anche per la release definitiva. Fedora 27 Beta introduce anche il supporto per TRIM.

A bordo trovate poi diversi aggiornamenti per l’IDE Builder: una nuova interfaccia, migliorata la funzione di ricerca e un nuovo debugger.

Se volete provare Fedora 27 Beta potete scaricarlo direttamente dal sito ufficiale del progetto. Ci sono due versioni disponibili, Fedora “Workstation” è quella che va per la maggiore tra gli utenti comuni. L’altra versione è “Atomic Host,” versione minimale di Fedora. Fedora 27 Server Beta sarà invece rilasciata in futuro.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • camerte

    Ci sono pure le varie spin ma solo via torrent:
    https : / / torrent . fedoraproject . org /

  • Dario Chemello

    Domanda stupidina: Fedora ha già wayland di default? Non ricordo se è una mia fantasia o se è così nella realtà. Portate pazienza…

    • IlTizioCheNonVuoleRegistrarsi

      Sì, lo usa già di default con GNOME 3.
      Buona giornata 🙂

      • Dario Chemello

        Qualcuno lo ha provato ed ha notato cambiamenti a livello di performance (parlo di gnome e non delle singole app che potrebbero non essere ancora complient e quindi penalizzate) rispetto a X?

        • Aster

          A me va meglio con wayland,ma dipende anche dal hardware

        • IlTizioCheNonVuoleRegistrarsi

          Io ho provato Wayland su un Raspberry Pi 2, l’ho trovato molto più fluido di Xorg, specialmente quando “muovo le finestre”. Però, come ha già detto Aster, credo che la situazione cambi da hardware ad hardware, anche se credo non possa peggiorare ma solo restare invariata o migliorare.
          Buona giornata!

        • Aury88

          se hai driver proprietari per la scheda grafica o la integrata è meglio xorg. se hai i driver opensource generalmente va meglio wayland

          • luX0r.reload

            Non è che xorg è meglio se bla, bla. Il fatto è che wayland per ora va solo con i drivers open perché nvidia e amd non hanno ancora implementato il supporto nei loro drivers.
            In generale Wayland, dove funziona, ha performance superiori a xorg.

          • Aury88

            mi sono voluto tenere sul politically correct 😉

    • si si gia da fedora 26 hanno messo wayland di default con gnome

    • Aster

      Si

No more articles