Canonical ha rilasciato la Final Beta di Ubuntu 17.10 Artful Aardvark.

L’arrivo di GNOME su Ubuntu dopo il lungo regno marchiato Unity è molto vicino. Il 19 Ottobre è dietro l’angolo ed oggi è già tempo di Final Beta. La beta arriva con GNOME 3.26, altamente personalizzato da Canonical per non sembrare troppo diverso da Unity, senza però eliminare le peculiarità proprie di GNOME.

Wayland ha sorpassato X11 ed è ora il display server di default. Ovviamente con due click è possibile andare a riattivare X.Org (scegliendo “Ubuntu on Xorg”) dal login screen. Login screen anch’esso rinnovato: si basa ora su GDM (GNOME Display Manager) che va a sostituire LightDM.

Ubuntu 17.10 Artful Aardvark: disponibile la Final Beta

ubuntu 17.10 artful aardvark

Canonical ha spostato molti control buttons sulla destra dopo ben sette anni.

Le app di default includono GNOME Calendar, Simple Scan, Logs, Caribou e Settings che va a rimpiazzare l’Ubuntu Control Panel con un design più moderno. Sarà possibile godere delle potenzialità di Nautilus anche su Ubuntu. La suite prescelta è LibreOffice 5.4.

Canonical ha esteso il supporto a molti dispositivi tra cui Apple AirPrint, Wifi Direct, IPP Everywhere e Mopria.

Un’altra notizia rilevante consiste nell’abbandono dei 32 bit. Ubuntu 17.10 sarà operativo solo su macchine a 64 bit.

Lato server Ubuntu 17.10 Final Beta arriva con QEMU 2.10, DPDK 17.05.2, Open vSwitch 2.8 e libvirt 3.6.

Download Ubuntu 17.10 Final Beta

I flavors

Anche i flavors hanno partecipato alla Final Beta.

Ubuntu Budgie 17.10 Final Beta non porta grosse novità rispetto alla Beta1. Il desktop environment è Budgie desktop 10.4 e i pochi extra introdotti riguardano l’installazione di default di Night Light e Caffeine oltre a Folder Color. gThumb rimpiazza Shotwell.

Download Ubuntu Budgie 17.10

Poche novità anche per Ubuntu MATE 17.10 che introduce miglioramenti ai pannelli di configurazione e un HUD tutto nuovo.

Download Ubuntu Mate 17.10

Kubuntu 17.10 beta 2 offre Plasma 5.10 e KDE Applications 17.04.3. Amarok è stato rimpiazzato da Cantata music player.

Xubuntu 17.10 beta 2 ha ricevuto l’aggiornamento di diversi packages e app.

Ubuntu Kylin 17.10 beta 2 utilizza ora UKUI desktop di default.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles