Linux Mint 18.3 prevede un backup tool tutto nuovo: ecco tutti i dettagli.

Clement Lefebvre, il team leader di Linux Mint, ha pubblicato un post sul blog ufficiale della distribuzione dove ci ha anticipato alcune delle novità che troveremo su Linux Mint 18.3. Uno degli aspetti che necessitava migliorie su Mint era la gestione del backup. Lefebvre e il suo team si sono concentrati per migliorare il backup-tool introducendo importanti novità.

Linux Mint: in arrivo grosse migliorie al Backup Tool

mint backup tool

Lo strumento di backup è stato quasi interamente riscritto. Il team si è concentrato su diversi aspetti di questo tool, dalle funzionalità all’aspetto estetico. Lefebvre afferma che sarà sicuramente ridotta la complessità del tool che dovrà “fare poche cose ma farle bene“.

Ecco alcune delle novità più rilevanti:

  • Non sarà più necessario inserire la nostra password all’avvio dello strumento di backup (non funziona più come root);
  • Quando si esegue il backup il tool provvederà a fare un semplice backup della directory home salvando tutti i file in un archivio tar. Ovviamente sarà possibile escludere file, cartelle e directory che non volete “backuppare” mediante un semplice click;
  • Quando si ripristina un backup, i file vengono ripristinati nello stesso luogo in cui erano prima;
  • Cache e impostazioni che si trovano nelle directory nascoste sono escluse dai backup anche se è presente un’ opzione per includerle;

Sono poi presenti diverse migliorie che mirano a rendere il tool più stabile e performante (grazie all’uso del multi-threading).

Altre soluzioni

Dovete effettuare il backup del sistema e non sapete dove sbattere la testa? Da qualche mese ho iniziato ad utilizzare Borg Backup, un command line tool davvero potente: provatelo.

 

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • JonnyORiley87

    Bene questa evoluzione di Linux Mint che uso da diversi mesi a sta parte e che reputo davvero una distro davvero all’avanguardia per molte cose…davvero ottimo il lavoro di Lefebvre e compagnia!

    • wolfmobo

      Condivido. Non lo uso ma lo tengo sempre d’occhio con piacere, mi piace, è semplice e stiloso (che non conta ma non guasta). Consigliabile a chi “esce dal suo windows ed ha molta paura” citando Elio 😉

      • JonnyORiley87

        Tutto vero, infatti: credo che se al momento è la distro più usata e diffusa del parco Linux un motivo ci sarà…eccome 😉

    • Aster

      Io invece lo provata diverse volte ma non mi convince,questo titolo di backup lo hai provato?

  • Dario · 753 a.C. .

    Sono l’unico che preferisce fare backup sincronizzati su hard disk esterno senza l’archivio?

    • Aster

      Spiega;)

      • Dario · 753 a.C. .

        Non voglio un archivio sul hdd esterno ma una copia speculare da sinistra a destra del hdd del laptop su quello esterno.

        senza utilizzo di archivi. Ho sempre preferito fare i backup così

        • Aster

          Capito,utente consapevole;)si è una soluzione veloce e completa ma molti si ricordano del backup quando è ormai troppo tardi e un installazione ex nuova e unica soluzione

  • Aster

    E disponibile per altre distribuzioni o solo Mint?

  • Aster

    Una guida per Borg backup?

  • Maurizio Tosetti

    E’ disponibile anche per Mint 17 ?

No more articles