KDE ha annunciato una partnership con Purism: porterà KDE Plasma Mobile sul Librem 5.

Come saprete se seguite assiduamente LFFL Purism ha annunciato una campagna di finanziamento per la realizzazione di uno smartphone basato su GNU/Linux che rispettasse la privacy degli utenti. L’idea dei crowdfunders consiste nel realizzare uno smartphone il più aperto possibile che garantisca la privacy degli utenti ad un prezzo ragionevole ($599 dollari americani). La campagna procede abbastanza bene ed è stata toccata quota 320,000$ quando mancano 39 giorni alla scadenza e l’obiettivo è di 1,500,000$.

La partnership con KDE giova sia a KDE stessa, che può finalmente portare su un device il proprio sistema operativo, ma anche a Purism che ha un potente alleato dalla propria parte il quale potrebbe invogliare maggiormente all’acquisto del device.

KDE annuncia una partnership con Purism: Plasma Mobile arriverà sul Librem 5

kde plasma mobile on librem 5

Costruire uno smartphone che poggiasse le proprie fondamenta sul software libero e sulla privacy degli utenti è sempre stato un sogno per KDE. Abbiamo costruito Plasma non solo per i pc desktop e per i laptop ma per uno spettro di dispositivi più ampio. La partnership con Purism ci permetterà di portare Plasma Mobile su un dispositivo effettivamente in commercio per la prima volta. Il Librem 5 ci permetterà di far splendere Plasma Mobile come merita.” queste le parole di Lydia Pintscher, Presidente di KDE e.V.

Questo in realtà non significa che Plasma Mobile sarà l’OS di default sul Librem 5. L’idea di Purism è quella di continuare lo sviluppo di una UI GNOME-based.

Rimangono le perplessità sul modello di business: un device open source e privacy-oriented piacerebbe a tutti ma non bisogna scordare il fallimento di un colosso come Canonical sul fronte Ubuntu phone. Il mercato è pieno zeppo di alternative e persino Microsoft fatica a farsi largo contro mostri sacri quali Android e iOS.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • consiglio di cercare “plasma mobile prototype” su youtube. È un progetto interessante, soprattutto il passaggio da smartphone a desktop mode, come in Unity8, ma più personalizzabile.

  • Edmond Dantès

    Se prima o poi uscirà davvero lo comprerò con piacere… così come comprai il BQ4.5 ubuntu, lo uso ancora oggi…

    • Falegnamino

      Comprato anche io un BQ E5,peccato per killer application come Whatsapp a cui io non posso fare a meno a causa del lavoro.
      Comunque il team KDE fa un gran bel lavoro lato Desktop e adesso anche con Smartphone.
      Bravi!!

      • Aury88

        provato loquiIM? non è un whatsapp completo ma copre le principali features. dovresti anche essere in grado di visualizzare i media (ma non di scaricarli…non chiedermi perchè)

        • Falegnamino

          Dopo il tuo messaggio l’ho installato,ma non è possibile ricevere né il messaggio né la chiamata per l’attivazione. Ho provato a riavviare,ma nulla. Uff..era interessante!

  • espirit

    il vero problema, evidentemente, è il marketplace che saranno in grado di mettere in piedi. Senza le ‘6 killer application’ Facebook, Twitter, Instagram, Snapchat, Whatapp e Youtube non ha proprio senso partire! E lo dico con dispiacere, anche perché io, a parte Whatsapp(che uso poco, preferisco Telegram quando posso) non ho nessuna di queste app installate 🙁

    • Aury88

      facebook, twitter snapchat whatsapp e youtube hanno tutti degli applicativi che coprono le principali funzionalità su Ubuntu Touch e visto che Plasma Mobile (a detta loro) dovrebbe essere in grado di far girare le app UT, queste funzionalità basiche dovrebbero esserci anche su Plasma Mobile

      • gabriele tesio

        poi c’è anche il progetto anbox, credo che se non si fermerà come mi pare sashlik (o comesichiama) un port per Plasma Mobile / UT (quello non ufficiale) è praticamente scontato.

No more articles