Gli sviluppatori di GIMP, attraverso un lungo e dettagliato post sul loro sito, hanno ufficializzato GIMP 2.9.6.

Gimp (Gnu Image Manipulation Program) è un programma libero di fotoritocco per la rielaborazione di immagini raster e per la grafica web. È un software multi-piattaforma e multilingua. Una nuova development release dell’editor grafico è ufficialmente disponibile per il download. Con questa versione sono state introdotte diverse novità degne di nota.

Nuove funzioni, migliorie generali, aggiornamenti per oltre 23 lingue e 204 bug corretti questo è GIMP 2.9.6.

Disponibile GIMP 2.9.6

gimp 2.9.6

GIMP ora supporta, anche se in via sperimentale, il multithreading. Ciò significa che utilizzerà tutti i core presenti sulla vostra CPU. Gli sviluppatori sono a conoscenza del fatto che il software non è ancora pronto per il multithreading ma hanno comunque deciso di abilitarlo per ricevere il maggior numero di feedback possibile e correggere quindi i problemi. Nel caso si verifichino dei problemi è possibile modificare manualmente quest’impostazione abilitando un solo core.Il multithreading è una killer feature che può davvero incrementare sensibilmente le performance del programma.

Gli sviluppatori hanno migliorato usabilità e configurabilità della GUI. Presenti piccole novità anche nei pannelli delle impostazioni.

Ecco le altre novità presenti in questa release:

  • Improved Mask workflow
  • Better Hi-DPI Support
  • Support for color coded layer tags
  • Metadata Viewing and Editing
  • Several new filters
  • Crop presets (2×3, 3×4, 16:10, 16:9, square)
  • Improved ‘Quit’ dialog

Prima di rilasciare la versione 2.10 il lavoro da fare è ancora sostanzioso. Ulteriori novità verranno implementate con GIMP 2.9.8.

Se usate spesso GIMP vi consiglio una lettura attenta delle note di rilascio mentre qui trovate una spiegazione dettagliata delle novità più importanti. Potete trovare il codice sorgente di GIMP sul sito ufficiale.

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles