GDM rimpiazzerà LightDM in Ubuntu 17.10 e 18.04 LTS

59
55
ubuntu-news

Ubuntu sta per passare a GDM: sarà il display manager di default in Ubuntu 17.10 e 18.04 LTS.

Con GNOME Shell ufficialmente operativo sulle daily builds di Ubuntu 17.10 è giunta l’ora di prendere delle decisioni. Una prima novità che sarà operativa a breve è il cambio del display manager di default: si passa da LightDM a GDM (Gnome Display Manager). Se ben ricordo Ubuntu utilizza LightDM di default da Ubuntu 11.10.

GDM rimpiazzerà LightDM in Ubuntu 17.10 e 18.04 LTS

gdm lightdm

GDM apparirà negli archivi di Ubuntu molto presto e sarà pronto per le prossime daily builds.

Abbiamo provato a unire GNOME Shell e LightDM ma alla fine la decisione che abbiamo preso è stata quella di passare a GDM per le prossime due release di Ubuntu: 17.10 e 18.04” questo un sunto delle parole del team di sviluppo. Probabilmente su Ubuntu troveremo lo standard GDM greeter, speriamo con qualche nuovo tema. La scelta si traduce in un login screen tutto nuovo e in un lock screen rinnovato.

Lato utente GDM non è così diverso da LightDM, avrete comunque la possibilità di passare da una desktop session all’altra (presumibilmente incluso Unity 7, nel caso siate interessati ad usarlo ancora). Avrete anche alcune funzioni extra, ad esempio il controllo della musica nella lock-screen.

Una funzione che mancherà sarà la guest session che non è supportata da GDM. In realtà attualmente la possibilità di entrare in guest mode è disabilitata anche su Ubuntu.

LightDM verrà comunque supportato ancora nelle altre release di Ubuntu (mi riferisco a Ubuntu 14.04 LTS, 16.04 LTS e 17.04) compresi i vari flavours (Lubuntu, Xubuntu, etc). Questo supporto sarà però limitato al bug-fixing e nulla più.

Che ne pensate?

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.