Con la cessazione dello sviluppo di Unity 8 da parte di Canonical rimangono pochi motivi per mantenere l’installazione di Unity8, vediamo quindi come rimuoverlo.

Unity8 ma anche app e package correlati: vogliamo pulire il sistema.

Perchè rimuovere Unity 8 ?

In teoria non c’è una vera ragione per rimuoverlo ma neanche per lasciarlo installato. Unity8 è una technical preview messa apposta per favorire il testing da parte degli early adopters ma ora che lo sviluppo è cessato che senso avrebbe utilizzarlo?

Inoltre Unity8 funziona correttamente a pochissimi utenti, molti eseguendo il login arrivano a una black screen dalla quale non possono far niente.

Disinstalliamo Unity 8

unity8

Per rimuoverlo da Ubuntu 16.04 (e successivi) vi basterà dare i seguenti comandi da terminale inserendo la vostra password quando richiesto:

  • sudo apt purge unity8 ubuntu-system-settings
  • sudo apt autoremove

Al termine delle operazioni riavviate il sistema.

Opzionale: rimozione del browser

ubuntu-apps-1 unity 8

Intanto che ci siete potete pensare di rimuovere anche il browser pre-installato in Ubuntu. Pochissimi utenti lo usano preferendo i vari Firefox, Chrome, Vivaldi etc.

Per rimuovere l’Ubuntu browser date:

  • sudo apt purge webbrowser-app

NOTA: Disinstallandolo andrete a rimuovere anche Unity Tweak Tool. Se tentate di reinstallare il tool automaticamente i pacchetti webbrowser-app si installeranno con esso. Non ho idea del perchè esista questa dipendenza tra le due cose.

Via

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • Fabio Di Giorgio

    questa per me è la guida più utile al mondo! 😁

    • Bypasser

      Sarà un post scritto da uno dei nuovi autori. Qualche tempo fa era stata aperta una selezione per trovare nuovi collaboratori. Parlavano di 4 articoli al giorno

      • Matteo Gatti

        nah sono sempre io, settecentesimo articolo questo 😀

        • ldm85

          Ciao Matteo! Grazie sempre per i tuoi articoli, ottimi! Una domanda: che fine ha fatto Roberto ferramosca? Prima scriveva sempre lui, adesso come mai non leggo più nulla scritto da lui?

          • Matteo Gatti

            ciao! purtroppo non ho mai avuto il piacere di conoscere Roberto, posso solo dirti che non fa più parte del team che porta avanti il blog, quando sono arrivato io non c’era già più:)

          • muradreis

            E grazie al cielo, direi. Almeno si è tornati a parlare l’italiano su questo (utilissimo) blog. Grazie Matteo!

          • alex

            sarà anche migliorato l’italino ma si è persa la genuinità degli articoli… senza voler con questo criticare chi ora scrive come @disqus_RYWAP0RHvS:disqus, ma solo perchè alla fine Roberto oltre che per strafalcioni vari andrebbe anche ricordato per le buone cose sue che ha scritto “da semplice utente” come tutti…

          • ldm85

            Ma che cosa è successo a Roberto? Xké non c’è più? Mi dispiace moltissimo.Spero stia bene

          • alex

            non so se avesse problemi od impegni, gli auguro la seconda. Lo conosco solo di nome per LFFL

          • ldm85

            gli auguro il meglio! Davvero bravissimo

  • francesco qci

    Buongiorno. Posso installare gnome al 16.4 LTE e magari rimuovere unity? Se si, quale la procedura?

No more articles