Con la cessazione dello sviluppo di Unity 8 da parte di Canonical rimangono pochi motivi per mantenere l’installazione di Unity8, vediamo quindi come rimuoverlo.

Unity8 ma anche app e package correlati: vogliamo pulire il sistema.

Perchè rimuovere Unity 8 ?

In teoria non c’è una vera ragione per rimuoverlo ma neanche per lasciarlo installato. Unity8 è una technical preview messa apposta per favorire il testing da parte degli early adopters ma ora che lo sviluppo è cessato che senso avrebbe utilizzarlo?

Inoltre Unity8 funziona correttamente a pochissimi utenti, molti eseguendo il login arrivano a una black screen dalla quale non possono far niente.

Disinstalliamo Unity 8

unity8

Per rimuoverlo da Ubuntu 16.04 (e successivi) vi basterà dare i seguenti comandi da terminale inserendo la vostra password quando richiesto:

  • sudo apt purge unity8 ubuntu-system-settings
  • sudo apt autoremove

Al termine delle operazioni riavviate il sistema.

Opzionale: rimozione del browser

ubuntu-apps-1 unity 8

Intanto che ci siete potete pensare di rimuovere anche il browser pre-installato in Ubuntu. Pochissimi utenti lo usano preferendo i vari Firefox, Chrome, Vivaldi etc.

Per rimuovere l’Ubuntu browser date:

  • sudo apt purge webbrowser-app

NOTA: Disinstallandolo andrete a rimuovere anche Unity Tweak Tool. Se tentate di reinstallare il tool automaticamente i pacchetti webbrowser-app si installeranno con esso. Non ho idea del perchè esista questa dipendenza tra le due cose.

Via

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles