Deepin 15.4 è dietro l’angolo: rilasciata la seconda release candidate

83
99
Deepin

Il team di sviluppo dietro la distribuzione Debian-based ha annunciato il rilascio della seconda release candidate di Deepin 15.4.

Deepin è una distribuzione cinese abbastanza nota, ovviamente non al livello dei vari Ubuntu, Fedora e Debian però si sta ritagliando una buona fetta di ‘fan’.

La prima RC è stata rilasciata solo due settimane fa e permetteva l’installazione dell’OS direttamente da Windows grazie al noto installer ‘Wubi‘. Con questa RC Wubi è stato ulteriormente migliorato ed è possibile effettuare il dual-boot con Windows.

Deepin 15.4

deepin 15.4

“Dal rilascio della prima RC abbiamo ricevuto tantissimi consigli e feedback che abbiamo utilizzato per risolvere diverse problematiche e ottimizzare alcune funzioni” queste le parole degli sviluppatori nel consueto annuncio.

Le migliorie riguardano il Control Center, ottimizzata la configurazione multi-schermo e introdotto l’uso delle API Moji per il meteo. Introdotta, sempre nel Control Center, un’app attualmente sperimentale per la proiezione di schermo remoto. Pre-installato troviamo ora anche Deepin Voice recorder, un nuovo tema e un nuovo font.

In seguito trovate gli aggiornamenti più importanti introdotti in Deepin 15.4 RC2:

Desktop
  • Sistemata la problematica per cui le icone sul desktop venivano coperte dalla Dock in modalità Smart Hide;
  • Sistemata la problematica per cui le cartelle ed app sul desktop non potevano esser aperte premendo Invio;
Control Center
  • Aggiunti i suggerimenti ai messaggi di aggiornamento nella homepage;
  • Aggiunta la possibilità di eliminare tutte le notifiche presenti;
  • Ottimizzato il supporto al multi-screen e la possibilità di rinominare i monitor;
Dock
  • Aggiunta la possibilità di settare l’orario su 12/24 ore;
  • Ottimizzata la UI della dock (aggiunto l’effetto Blur sullo sfondo e sui menu contestuali);
  • Migliorato il tempo di caricamento della dock;
Kernel/Driver
  • Sistemata la problematica per cui cambiando la lingua di sistema si verificavano dei glitch grafici sul Control Center e sulla Dock;
  • Sistemati eventuali artefatti grafici con effetti sfocati trascinando le finestre;

Corrette anche problematiche di sicurezza e bug minori.

Insomma gli sviluppatori si sono concessi un altro periodo di testing con questa RC2 per essere certi di lanciare un OS il più possibile privo di problemi. Vedremo se ci riusciranno, le premesse sono buone.

Per ulteriori dettagli e per il download vi rimando al sito ufficiale.

sharing-caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google PlusDa oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.