Cessa il supporto per Manjaro ARM

10
194
death-of-manjaro-arm

Molte distro hanno una versione compatibile con ARM ma non tutte riescono ad attrarre un numero sufficiente di utenti…

Il lead developer di Manjaro ARM, dodgejcr ha annunciato la fine dello sviluppo della distro. La decisione non è stata semplice ma inevitabile.

Manjaro ARM nasce con l’obiettivo di avere una distro ARM che avesse la potenza e la semplicità di Arch unite a flessibilità, facilità d’installazione e rapidità. Erano quattro le edizioni installabili, ognuna pensata per uno specifico task: minimal, base, server e media.

Le board supportate non erano molte: ufficialmente solo Raspberry Pi 2 e 3 mentre il Raspberry Pi 1, Odroid C1/C2 e XU4 erano solo “parzialmente supportate”.

End Of Life

manjaro arm

Purtroppo la community che si pensava di creare non si è materializzata pertanto i devs hanno deciso che non ne valeva più la pena e hanno annunciato la fine dello sviluppo di Manjaro ARM. Significativo che sotto l’annuncio abbiano commentato solo 4-5 persone.

dodgejcr spera che qualcuno prenda in mano le redini del progetto ma per ora nessuno si è fatto avanti. Le repo verranno disabilitate dal primo Maggio mentre sito internet e forum dal primo Giugno 2017. Per maggiori informazioni e per l’annuncio completo vi rimando al sito ufficiale.

 

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.