Canonical ha rilasciato Snapcraft 2.28, maintenance update del tool per il packaging che permette agli sviluppatori di creare uno Snap.

Un mese e mezzo dopo il rilascio di Snapcraft 2.27 gli sviluppatori hanno rilasciato questo aggiornamento che è già presente nei repositories di Ubuntu 17.04 Zety Zapus.

Snapcraft 2.28

snapcraft 2.28

Sono incluse un totale di 55 modifiche che hanno reso il tool più efficace rispetto alla precedente versione. Aggiornati i plugin python, kernel, godeps, plainbox-provider e catkin.

Introdotta la possibilità di settare lo User-agent nelle store requests e il supporto per le diverse versioni di un package (stage-packages). Snapcraft 2.28 aggiunge poi ROS (Robot Operating System), aggiorna l’FTP source e rimuove il tomcat-snap. Ogni sviluppatore può ora lanciare individualmente la suite autopkgtest.

Snapcraft 2.28 dovrebbe arrivare presto su Ubuntu 16.04 LTS (Xenial Xerus) e Ubuntu 16.10 (Yakkety Yak). Per tutti i dettagli vi rimando alle note di rilascio.

Release note

Sharing is Caring

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles