Le distribuzioni più attese del 2017

27
129
2017

Compilare una lista di questo tipo non è semplice, ognuno ha la propria distribuzione preferita e le aspettative variano da persona a persona.

Abbiamo quindi raccolto le nostre distribuzioni più “attese”, quelle da cui ci aspettiamo un salto in avanti rispetto allo stato delle cose, e vi chiediamo di dirci quelle che sono le vostre aspettative sulle distribuzioni in arrivo in questo 2017.

Fedora 26

fedora 2017

Dopo il botto di Fedora 25, definito pietra miliare, cosa attendersi dal successore? Gli sviluppatori si adageranno sugli allori o riusciranno anche stavolta a migliorare ulteriormente?

Fedora non necessita di presentazioni. L’OS sarà rilasciato fra sei mesi, a Giugno, salvo ritardi. Ci attendiamo GNOME 3.24, DNF 2.0 ma soprattutto ulteriori migliorie a Wayland.

Ubuntu – Zesty Zapus

zesty

Scelta forse scontata quella della prossima release di Ubuntu. La distribuzione più amata e utilizzata dovrà spostare l’asticella ancora più in alto per mantenere il trono.

Ubuntu 17.04 arriverà ad Aprile e promette un buon compromesso tra stabilità e novità (nuovo kernel, nuova versione di GNOME, nuove app…). Inoltre ci si aspetta una crescita della cosiddetta “convergence”.

Ubuntu Budgie

Dopo due major release di successo budgieremix è stato accettato dal Technical board di Canonical come nuova derivata ufficiale, e prenderà il nome di Ubuntu Budgie.

Il debutto è atteso insieme al rilascio di Zesty Zapus (quindi, come detto poc’anzi, nel prossimo mese di Aprile) e la curiosità è innegabile. Riusciranno i ragazzi di budgie a portare avanti un progetto così ambizioso?

Per chi non volesse attendere il mese di Aprile sono in programma diverse build (alpha, beta) che verranno rilasciate durante il ciclo di sviluppo.

Solus

solus distribuzioni

Solus non dovrebbe comparire in questa lista, avete ragione. Probabilmente però è stata la distro più innovativa degli ultimi anni. E’ un OS brillante, con le sue peculiarità e non un semplice fork di distribuzioni più note. I suoi sviluppatori hanno fatto delle scelte ben precise e hanno come focus principale la crescita della distribuzione.

Essendo una rolling release non sarà mai la più stabile in assoluto e ci aspettiamo una crescita soprattutto in questo senso durante il 2017.

 

E voi cosa ne pensate?

2017

Colgo l’occasione per augurare a tutti i nostri lettori un felice anno nuovo con l’auspicio che continuiate a seguirci sempre più numerosi! Buon 2017!

sharing-caring-1-1-1-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.