Greg Kroah-Hartman ha annunciato la disponibilità del kernel 4.8.7

Il kernel Linux 4.8.x sta riscuotendo un buon successo e diverse distro stanno iniziando ad implementarlo, tra le ultime Fedora 25 e OpenSUSE Leap 42.2.

La settima point release del kernel 4.8 è gia sulla piazza, solo 10 giorni dopo il rilascio della versione 4.8.6. Nonostante ciò non è affatto una piccola release, sono stati modificati ben 122 file (per la precisione 1096 “insertions” e 541 “deletions”).

kernel 4.8.7

Rispetto alla point release precedente i devs hanno aggiornato tantissimi driver: Intel i915, Radeon GPUs, ma anche Atheros ath10k e ath9k, Realtek rtl8xxxu, PWM, I2C, MD, SCSI, SPI, virtio, USB, DAX, FireWire e TTY.

Migliorie anche per le architetture ARM e PowerPC (PPC) oltre che per i seguenti file system: Btrfs, NFS, OverlayFS, UBIFS e XFS.

L’aggiornamento alla 4.8.7, come affermato da Hartman, altamente consigliato. Qui trovate l’annuncio ufficiale, mentre potete collegarvi su kernel.org per il download dei file.

sharing-caring-1-1-1-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

  • Anarky

    ciao a tutti, un aiutino veloce su come installarlo da terminale dato che tutte le guide che ho letto finora non funzionano

    • Andrea Greco

      Scaricarlo e compilarlo, avendo la premura di configurare tutto correttamente. E’ parecchio complicato, in realtà, specie creare una cosa abbastanza stabile. Non particolarmente pericoloso comunque,se ti va in kernelpanic, riavvi, é fai boot con il kernle precedente. Se tutto quello che ho detto, é oscuro.E’ meglio che o lasci perdere, se vuoi fare qualcosa guidato interessante su kernel e distro puoi provare Linux FROM scratch.
      Ti fa creare una distro Linux da 0 ma da 0 proprio.
      Google ti indica la via per questo progetto.

    • michele

      fai attenzione, le distro maggiori mettono delle ‘pezze’ al kernel fornito da Linus.
      Usa gli strumenti messi a disposizione dalla tua distribuzione per evitare di perder tempo e trovarti con un kernel panic

  • Martinix

    Leap 42.2 con al 4.8.x?? fino alla RC2 cera la 4.4.x mi sembra strano uan canbio cosi ora… però non sarebbe male 🙂

No more articles