Il team di KDE ha annunciato il rilascio di Plasma 5.8 LTS, la prima long term release di Plasma. Gli sviluppatori di KDE considerano questa edizione come la migliore per l’uso sia in ambiente domestico sia in ambiente professionale, questo lo slogan scelto “Plasma is simple by default, powerful when needed

Le novità

plasma 5.8

Le novità di questo rilascio riguardano principalmente l‘esperienza utente e vanno da una migliore ricerca globale (file, applicazioni, cartelle etc), un look uniforme con tutti i toolkit disponibili (Qt 4, Qt 5, GTK 2, GTK 3), nuove schermate di boot e login, l’integrazione con lo smartphone Android grazie a KDE Connect (grazie al quale è possibile usare lo smartphone come telecomando multimediale, tastiera, mouse e ricevere notifiche di messaggi e scambiare file fra telefono e PC, ve ne abbiamo già parlato QUI). I controlli per i player musicali supportati (es: spotify) sono da ora accessibili dal menù contestuale che si apre con il classico “tasto destro”.
plasma-5-8-media-controls
Altra novità (di poco conto per noi): introdotto il supporto alle lingue semitiche come ebraico e arabo e che richiedono la scrittura da destra a sinistra.
Da segnalare la riscrittura del gestore dei desktop virtuali, la semplificazione del tool per configurazione delle scorciatoie globali, miglioramenti in Wayland e il consueto lavoro di bug fixing.

Trovate una rapida panoramica delle principali novità di Plasma 5.8 nel video promozionale della Community di KDE che potete vedere cliccando qui. sharing-caring-

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles