Linux Mint 18.1 si chiamerà “Serena”, verrà rilasciato in versione stabile i primi di Dicembre 2016 e sarà supportato fino al 2021. Ovviamente l’aggiornamento a Linux Mint 18.1 avverrà tramite Update Manager e dunque non sarà necessario reinstallare il sistema. Trovate queste e altre novità nell’ annuncio di Clement Lefebvre.
Questa nuova minor release vedrà l’arrivo di MATE 1.16 (di cui abbiamo già parlato di recente) per l’edizione MATE e di Cinnamon 3.2.
La prima novità, forse la più importante a livello grafico, è dato dal nuovo look dei menu applet. Il look è più pulito e moderno rispetto a prima.

Nella foto sotto trovate il nuovo screensaver:

Mint 18.1 Serena
Lo screensaver è molto più leggero e reattivo rispetto alla precedente versione ed è in grado di mostrare i controlli multimediali quando è in riproduzione della musica quindi non sarà più necessario sbloccare il computer per modificare il volume o passare al brano successivo.
Migliorato anche il tool per le lingue che è ora in grado di rilevare, oltre al language pack, anche il correttore ortografico, i fonts e una varietà di altri pacchetti.
Per ulteriori informazioni vi rimando al sito ufficiale, come di consueto vi aggiorneremo non appena ci saranno novità su Mint 18.1 “Serena”.
sharing-caring-1-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles