Nella giornata di ieri 28 Settembre Clement Lefebvre, a capo del progetto Mint, ha lanciato il nuovo mini pc “Mintbox Mini pro” targato Linux Mint.

Il nuovo “Mintbox Mini Pro” nasce come aggiornamento del vecchio Mintbox Mini computer, e offre migliorie sotto numerosi punti di vista. Le specifiche in primis sono decisamente superiori.

A bordo troviamo: un SSD da 120GB mSATA, 8GB di RAM, la cpu è un A10-Micro 6700T, chip grafico AMD Radeon R6, dual Gigabit LAN, dual-band 802.11ac mini-PCIe wireless, Bluetooth 4.0 (non c’era sul modello precedente), 2 USB 3.0, 4 USB 2.0, eSATA e lo slot microSIM .

Il dispositivo è carino, bello solido e tutto sommato compatto.

mintbox

Il Mintbox Mini Pro ha a bordo Linux Mint 18 “Sarah”e forse sarà disponibile una versione “MATE edition“.

Per quanto riguarda la cifra parte da $395 (approssimativamente €350), il prezzo è quindi maggiore rispetto al Mintbox di prima generazione. Aumento più che giustificato visto che le specifiche tecniche sono migliorate in modo evidente.

Il prodotto è già in produzione e potete già effettuare il pre-ordine. Per maggiori informazioni cliccate qui.

sharing-caring-

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus.

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

No more articles