Se siete rimasti affezionati alla serie di drivers Nvidia numero 361, al momento la più longeva in casa Nvidia, ecco a voi alcune piacevoli novità: è stato infatti rilasciata una nuova release driver per i sistemi Linux.

Il driver Nvidia 361.45.11 è stato rilasciato nel primo pomeriggio del 24 Maggio come la versione più aggiornata della serie 361. Tra le novità, ha particolare rilievo l’aggiunta del supporto per la GPU Quadro M5500, un’ottima scheda video professionale per notebook.NVIDIA_LINUX_001

Inoltre, l’NVIDIA Unified Virtual Memory kernel module, – nvidia uvm.ko -, ora ha come requisito minimo il kernel di Linux 2.6.32. Nelle versioni più vecchie del kernel, Nvidia uvm.ko è compilato come un modulo del stub kernel che non prevede alcuna funzionalità.

Eccovi un elenco dei fix più importanti:

  • risoluzione di un errore che al lancio impediva al driver di risultare abilitato su sistemi con più monitor;
  • risoluzione di un errore che poteva causare il crash delle applicazione all’utilizzo dell’estensione EGL_EXT_platform_device su un sistema con più GPU;
  • risoluzione di un errore che causava un fallimento dell’installer-nvidia su alcuni sistemi;

Infine, compreso nel driver, vi è l’aggiornamento per la libreria snapshot libglvnd.Driver Nvidia

Maggiori dettagli sul driver NVIDIA 361.45.11 per Linux possono essere trovati a questo link.

[Fonte]

No more articles