Vi abbiamo parlato di GNOME 3.20 un mesetto fa elencandovi tutte le novità di questa major release (trovate l’articolo a questo indirizzo).

Nella giornata di Giovedì GNOME 3.20 ha ricevuto la prima point release, versione 3.20.1, che introduce numerose migliorie.

Frederic Peters ci ha informati che GNOME 3.20.1, ovvero la prima delle due maintenance release previste, sta già raggiungendo le repositories delle principali distribuzioni GNU/Linux, ad esempio è già disponibile per Arch Linux.

GNOME 3.20.1

-“Questo è il nostro primo aggiornamento dal giorno del rilascio di GNOME 3.20, abbiamo corretto numerosi bug e introdotto molte migliorie. Speriamo che possiate godere appieno della user experience che abbiamo pensato apposta per voi. I pacchetti sono già disponibili per molte distribuzioni ma, volendo, potete anche compilare GNOME 3.20.1 autonomamente”- queste le parole di Frederic Peters a  margine della release.

Se vi state chiedendo quali sono le novità tangibili nell’aggiornamento possiamo dirvi che contiene soprattutto migliorie lato codice (librerie) e bugfix, cose trasparenti all’utente finale. Potete dare un occhiata ai changelog qui e qui per maggiori informazioni.

La versione successiva, GNOME 3.20.2, è attesa per l’11 di Maggio, probabilmente prima della prossima major release seguiranno altri aggiornamenti minori. GNOME 3.22, nome in codice “Karlsruhe“, dovrebbe essere pronto per il 21 Settembre 2016 se tutto procede secondo i piani

[Fonte]

No more articles