Martin Wimpress leader del progetto Ubuntu MATE ha annunciato ieri, 5 Aprile 2016, il rilascio della Beta 2 del porting di Ubuntu MATE 16.04 LTS (Xenial Xerus) per Raspberry Pi 3 e Raspberry Pi 2.

Ubuntu MATE 16.04 per Raspberry Pi 3 ora supporta il  Wi-Fi e il Bluetooth (grazie al componente BlueZ 5.37). Il sistema è basato sul kernel Linux 4.1.19 LTS, e include il raspberrypi firmware 1.20160315-1, wiringpi 2.32, nuscratch 20160115, sonic-pi 2.9.0, e omx-player 0.3.7~git20160206~cb91001.

ubuntuMATE-on-pi3

Ubuntu 16.04 MATE Beta 2

-“Ubuntu MATE 16.04 Beta 2 per Raspberry Pi 2 e Raspberry Pi 3 è gia disponibile per il download“- ha affermato Martin Wimpress. “Sentiti ringraziamenti vanno a Joe Ressington, Winkle Ink e Isaac Carter per il loro lavoro di  testing. Grazie ai loro feedback siamo riusciti a migliorare la beta che ora è in uno stato apprezzabile.“- ha proseguito Wimpress.

Un altro cambiamento interessante introdotto in questa Beta 2 di Ubuntu MATE 16.04 è la possibilità di abilitare l’accelerazione hardware OpenGL.

Per l’installazione è necessaria una microSD da almeno 4GB di spazio. Una volta che effettuate il primo boot vi troverete di fronte a un wizard che vi guiderà nella configurazione principale (creazione di un account personale ecc). Il primo boot sarà lento, ma una volta completata la configurazione i boot successivi saranno molto più veloci.

Se siete interessati a provare questa Beta potete scaricarla direttamente dal sito del produttore dove trovate anche la versione stabile, Ubuntu MATE 15.10.3.

[Fonte]

No more articles