UbuntuBSD è un progetto che ha come obiettivo la creazione di una versione di Ubuntu basata sul kernel BSD invece che sul kernel Linux. In un recente articolo, che trovate qui, vi abbiamo parlato delle ultime novità introdotte nella beta 5 di UbuntuBSD.

Gli utenti interessati a questo controverso progetto hanno richiesto ripetutamente un sito internet ufficiale e Jon Boden, nella giornata di ieri, ha svelato la nuova pagina web attraverso un tweet.
 UbuntuBSD homepagetweetIl sito per ora è abbastanza minimalista, a breve dovrebbe essere inserito un “feature tour” ovvero una sorta di guida alle migliori funzionalità di questa distro. La final release dovrebbe essere disponibile entro la fine di questo mese anche se non siamo ancora in possesso di informazioni ufficiali.
Due spunti di riflessione…

La distro è ancora in fase di beta testing dunque non è ultimata nè tantomeno pronta per gli ambienti di produzione. Tuttavia fondere le idee di Ubuntu, ovvero quelle di un sistema “user friendly”, con il mondo BSD è un idea originale ma, mi chiedo:

  1. Questo progetto ha una vera utilità pratica?
  2. Durerà a lungo o ha i giorni contati? Se facciamo riferimento ad ArchBSD (pacBSD) pare che questa tipologia di progetti non riscontri troppo successo nell’utenza.

In attesa dei vostri commenti vi ricordo che potete scaricare la beta numero 5 di UbuntuBSD a questo indirizzo.

[Fonte]

No more articles