Spotify è nato in Svizzera nel 2008 e, fino ad ora, ha conquistato 5 milioni di utenti in tutto il mondo. È un servizio per l’ascolto di musica in streaming: l’utente può ascoltare le canzoni desiderate senza bisogno di acquistarle in negozi on-line come iTunes.

Il successo di Spotify sta proprio in questo, nel passaggio concettuale dal possesso della musica al suo accesso, dall’acquisto di un prodotto all’abbonamento a un servizio.

spotify-linux

Il client per Linux ha sempre avuto una marea di problemi, ma ora la situazione sta pian piano migliorando. Il client 1.x inizia a essere utilizzabile, ecco alcune dichiarazioni rilasciate dagli sviluppatori: “La nostra intenzione era quella di risolvere i problemi il più velocemente possibile per rilasciare questa versione stabile. Purtroppo da Settembre non abbiamo potuto lavorare sul progetto quindi c’è stato un periodo di stallo totale. Chiaramente ci sono ancora tantissime problematiche in questa release ma comunque rispetto alla versione precedente non c’è paragone, speriamo che i nostri utenti apprezzeranno lo sforzo!”.

Problematiche riscontrate nella versione 1.0.23

  • Crash casuali quando si cerca di riprodurre tracce audio in locale;
  • Mancano molte funzioni di base;
  • Manca la tray icon;
  • Impossibile minimizzare.

Ecco come installare la versione stabile:

  • sudo apt-key adv –keyserver hkp://keyserver.ubuntu.com:80 –recv-keys BBEBDCB318AD50EC6865090613B00F1FD2C19886
  • echo deb http://repository.spotify.com stable non-free | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/spotify.list
  • sudo apt-get update
  • sudo apt-get install spotify-client

[Fonte]

  • Alberto

    Installato ed ho riscontrato che,oltre a quanto già indicato in articolo,non è presente l’icona per la system tray ma per la minimizzazione non ho avuto alcun problema..per ora.

    • Fabio

      Per minimizzare nella tray si potrebbe avviarlo utilizzando alltray e indicargli che icona utilizzare:
      alltray -i spotify (o come cavolo si chiama l’eseguibile)
      dovrebbe risolvere. Se provi mi sai dire? Non lo uso ma così, per curiosità.
      Ciao

      • iClaud

        Il comando è quello, si.
        Mi puoi spiegare la sintassi del comando? Mai visto una cosa simile su Linux

        • Fabio

          Alltray è un programma che permette di mettere nella tray qualunque programma.
          alltray firefox
          ad esempio avvia firefox nella tray. L’opzione -i seguita dal percorso dell’icona usa l’icona che vuoi tu, e in questo caso che manca l’icona ti serve.
          Installalo e con alltray –help vedi tutte le opzioni, magari funziona…
          Aspettiamo notizie sull’esito (in pratica fai da cavia XD )
          Ciao

          • iClaud

            Purtroppo Alltray non rileva la Tray Icon di Elementary OS 🙁 Sembrava un bel programma, peccato.

          • Fabio

            Peccato! 😐

  • Svezia

    s#Svizzera#Svezia#

  • Francesco Campanella

    C’è la possibilità di tornare ad una versione vecchia del client?
    Si è aggiornata con un aspetto simile ad esempio alla sua versione presente in windows, ma è meno intuitiva e trovo che le versioni precedenti erano migliori anche per poter lavorare sul programma stesso, grazie.

No more articles