Debian: rilasciata la prima alpha di 9 Stretch

I developer Debian hanno rilasciato la prima Alpha dell’installer della futura versione 9 Stretch.

Debian
A tre mesi dal rilascio della versione stabile di Debian 8 Jessie, gli sviluppatori del sistema operativo universale sono già al lavoro nella futura versione 9 Stretch. Proprio in questi giorni è approdata la Alpha dell’installer di Debian 9 Stretch, versione in fase di sviluppo che porta con se già diverse novità che troveremo nella futura versione stabile (il cui rilascio è previsto tra due anni). Tra le principali novità troviamo il nuovo Kernel Linux 4.0, migliorie nel supporto per UNetbootin, Nokia N900 e RAID10.

Debian Installer Stretch Alpha 1 include inoltre nuovi pacchetti / liste per l’installazione dell’ambiente desktop Gnome e XFCE (aggiornato alla versione 4.12), il nuovo installer aggiunge anche il supporto per nuove device e moduli usb.

Download Debian Installer Stretch Alpha 1

44 Commenti

  1. L’alpha dell’installer, non di Debian 9! Debian 9 sarà l’attuale testing, quindi che senso ha rilasciare una versione alpha??

  2. Nonostante sia la madre di molte distro e che mi piaccia (in parte), per certe cose la ritengo una porcata immane:
    1. fonts che non riesco ad aggiustare a livello di sistema ma solo a livello utente, cosa di cui su Arch non mi devo minimamente preoccupare. Niente dpkg-reconfigure console-setup per quelli in console e altri codici per i fonts di X e tutto il resto.
    2. Troppa frammentazione dei pacchetti che trovo non avere molto senso visto che se non aggiungi una nuova regola ad apt, con un apt-get install file-roller ti ritrovi anche gnome-shell installato – con pessimi fonts tra l’altro, cosa di cui non mi sono mai lamentato su altre distro.
    3. I pacchetti troppo patchati fanno a botte con files di terze parti, basti pensare al tema gtk-arc per gnome-shell e gnome-shell. Su Arch è molto armonioso, su Debian i separatori distanziano troppo i vari oggetti, Fonts a volte illeggibili e altri problemi.
    4. La mancanza di un luogo dove reperire i vari software di terze parti che ti costringe all’aggiunta di PPA.
    Volendo ne avrei altri di punti

      • Il punto è che non ne posso più di leggere commenti come “Molto meglio Debian di Ubuntu” quando poi è la prima ad essere piena di difetti.

      • La Bugatti Veyron? Quella che hanno smesso di produrre perché ha fatto perdere a Volkswagen quasi due miliardi di euro, tanto è inaffidabile? Hai ragione, è il giusto paragone tra un’auto che ha fatto la storia e la più gran bufala nel mercato delle 4 ruote. Calza perfettamente anche tra Debian e Arch…

      • Si hai ragione… 6 anni di Arch e non sono capace ad usare Linux. Mi pare giusto.
        Anche Torvalds non è capace a usare Linux se si lamenta di OpenSUSE e la sua propensione alla sicurezza (che prima era spesso anche eccessiva).

        • Se ti senti figo per aver imparato a replicare 4 comandi copiati da un wiki, come potrebbe fare anche uno scimpanzè in laboratorio, allora non sono stati 6 anni buttati nel cesso…

          • Solo perché tu ti limiti a replicare i comandi anziché cercare di imparare cosa fanno quei comandi, perché servono e in che altro modo possono essere usati, non vuol dire che lo fanno tutti. Con Arch ho imparato molto più che con distro del calibro di Gentoo e nonostante ciò la usavo tranquillamente come se fosse una Ubuntu, senza grandi complicazioni post-aggiornamento (anzi negli ultimi anni non ho praticamente dovuto fare niente per mantenerla, ma nel caso fosse accaduto qualcosa avrei saputo dove mettere le mani).

          • L’unica cosa che hai imparato con Arch è il trolling. Come i vari Fesion, Enrico, Dea, Topogigio, ecc ecc…

          • Non siamo troll, semplicemente sappiamo di che parliamo. Vedo che invece Manjaro non fa altro che sfornare troll, troll molto noiosi molto spesso che non fanno altro che ripetere “Manjaro>Arch”.

          • lasciali perde, queste sono persone che altro non sanno fare se non attaccare gratuitamente chi si sta facendo gli affari propri e chi comunque sa il fatto suo avendo un minimo, non dico tanta, di esperienza, al contrario di loro che farebbero esplodere anche un pc giocattolo della Clementoni… ridicoli, persone ridicole, persone che attaccano Arch Linux e utenti più esperti e consapevoli di loro perché non sanno leggere un wiki e che incolpano arch linux o noi altri per le proprie lacune, gente veramente povera di cervello, non ti ci abbassare
            Quel Nico è una zecca, mi è capitato un po di volte di imbattermici
            è il troll per eccellenza, ogni suo commento è un attacco personale ai frequentatori abituali di questo forum, da lui non ho mai letto nulla di costruttivo, solo questo, è quel tipo di persona che una volta che si è resa conto di essere inferiore attacca
            questo fanno le persone ignoranti
            basta rispondergli a tono e torna a nascondersi dalla mammina

          • Troll per Nico è un complimento, un troll decente dovrebbe per lo meno saper stare al mondo e lui ha dimostrato di non saperlo proprio fare.

          • I frequentatori abituali di questo forum, come tu li definisci, sono solo un branco di troll che, come te, fa guerre di religione su questa o quella distro, questo o quel DE, server grafico o gestore di servizi. Quanto ad Arch, prima fatti pubblicare una pagina sul suo wiki, come feci io a suo tempo (27 ottobre 2009), poi ne riparliamo su chi sa usare cosa, come e perché.

          • io non sto facendo alcuna guerra , sei tu che non fai altro che attaccare insieme ad altri ogni cosa che scriviamo, e nominarci nei tuoi commenti anche quando non si è nemmeno intervenuti come in questo articolo
            ma non ti vergogni? non hai di meglio da fare che rompere anche quando non ce n’é motivo? da te solo attacchi, nulla di costruttivo, ridicolo
            Ecco bravo, torna a scrivere sul wiki

          • Se uno dovesse intervenire su ogni sito/forum, tutte le volte che legge razzate, probabilmente dopo una settimana avrebbe già consumato ogni singola lettera della tastiera.

          • certo, qua basta scrivere semplicemente che uno ha una installazione di arch da dicembre 2014 ancora funzionante e che non si hanno problemi da quel di né con il DE né con altro che subito partite all’attacco, siete delle piattole con la coda di paglia, vi sentite come attaccati quando uno esprime un qualcosa del genere… siete incredibili. Tra l’altro, ripeto, apro il forum e mi ritrovo citato senza motivo, gratuitamente, senza nemmeno aver preso parte alla discussione, e questa non è la prima volta che accade, soprattutto su notizie su arch o manjaro (in cui ho deciso di non intervenire per ovvi motivi) evidentemente certa gente c’ha voglia di rompere o non ha niente di meglio da fare … e poi siamo noi altri i troll
            ‘ng***, vedete di finirla

          • Ennesimo fenomeno da tastiera spara sentenze….io ne so più di te, io ho scitto un programma da zero usando il frullatore, io ho pubblicato un wiki sulla bibbia prima della nascita di cristo….una vita sociale no?….vita sociale, non social network……

          • si è fatto pubblicare una pagina sul wiki di Arch. Ma chi è Touring al tuo cospetto? Ma chi sono Knuth o Ritchie??? Signori applaudiamo e inchiniamoci a Nico, colui che ha addirittura scritto una pagina del wiki di Arch. Ma va a ciapà i rat.

        • Quindi com’è che non riesci ad aggiustare neanche i font? Ciò si può fare nello stesso modo in tutte le distribuzioni. Dare la colpa dell’aspetto dei font a Debian è come acquistare un’auto usata e poi volerla restituire perché dentro c’hai trovato l’arbre magique di un gusto che non ti piace.

          • Semplicemente riesco a configurare tutti i font tranne quelli di gdm.
            Come se non bastasse Debian patcha molto tutti i pacchetti (basta pensare al semplice utente gdm, che su debian viene chiamato Debian-gdm). Ho tentato di tutto e non ci sono riuscito. Se tu sai fare di meglio almeno coi fonts (visto che con alcuni temi gtk non c’è proprio niente da fare) sono più che felice di imparare qualcosa di nuovo da un utente più esperto di me. Se non sai come risolvere il mio problema non sei nelle condizioni di parlare visto che non sei molto meglio di me.

    • è da anni che utilizzo Debian(e qualche mese Arch Linux)e non ho mai avuto nessun tipo di problema.
      1. Sta’ storia dei fonts non riesco a comprenderla:
      Nonostante i numeri temi e Icon Pack che io ho installato sia su Debian sia su Arch non ho riscontrato nessun problema se non alcuni bug da parte degli sviluppatori(del tema,naturalmente).
      2. Questo discorso è non ha molto senso:
      Le dipendenze vanno soddisfatte per utilizzare un determinato pacchetto,se installi htop(monitor di sistema)è ovvio che non dovrai installare nessuna dipendensa legata a gnome-shell ma se installi gnome-terminal(terminale predefinito del DE Gnome)è naturale che installerà anche altri pacchetti che troverai su gnome-shell,questo può accadere anche se installi Konsole(terminale predefinito di KDE)e con altri terminale predefiniti.
      3. Ancora questa storia relativa ai fonts…davvero non ho mai avuto problemi.
      4. Cosa vuol dire che non ci sono “luoghi” dove reperire pacchetti?
      Puoi sempre dare un bel “sudo apt-cache search ” oppure “<dpkg -l | grep ” per cercare un pacchetto.
      Altrimenti puoi andare su debian package e cercare il pacchetto che desideri(Debian Package è l’equivalente di AUR).
      Non vedo tutti questi problemi da te descritti se non l’incapacità,da parte dell’utente,nel fare determinate azioni.
      Naturalmente non sto dicendo che non sei capace a utilizzare Debian,magari ti trovi meglio su Arch(e sotto alcuni aspetti anche per me è così)però non puoi inventare problemi infondati i quali con una piccola ricerchina su google non si possano risolvere.
      P.S. Non assalitemi dicendo “Prima di parlare bene di Debian prova Arch”,in quanto ho tutte e due le distribuzione nel mio pc,le migliori a parer mio.

      • Ho entrambe le distro, stessi pacchetti (circa) e stesse conf (nei limiti del possibile) e ottengo due risultati diversi.

        Debian package non è come AUR, AUR ha molti più pacchetti che mi servono e non devo ricorrere ai repo di LMDE per cose come i fonts di Ubuntu.

        Se installo File-Roller, non è necessario che io debba avere anche GNOME Shell. Se lo voglio lo installo, non che mi devo creare una nuova regola APT o aggiungere –no-install-recommends

        So usare apt e se ti dico che non trovo i pacchetti che voglio è proprio perché non sono disponibili nei repo ufficiali e devo ricorrere a .deb creati da terzi.

        Mi fa piacere che tu non abbia mai avuto problemi coi fonts, ma io a livello di sistema con GDM ottengo sempre risultati orripilanti e temi come arc non sono sempre perfettamente integrati (con la stessa versione di GNOME Shell si intende).

        Naturalmente non sto dicendo che non sei capace a utilizzare Debian,magari ti trovi meglio su Arch(e sotto alcuni aspetti anche per me è così)

        Mi fa piacere che tu non ragioni come qualcuno qua sotto.

        però non puoi inventare problemi infondati

        Il punto è che non sono infondati. Se tu non riscontri un problema, non vuol dire che il sistema sia esente da problemi, ma che tu hai avuto più fortuna di me (così come io ho sempre avuto più fortuna di altri utenti di Arch con il –force di pacman)

        • in apt (non ricordo dove) puoi impostargli il livello di pacchetti, dai suggeriti agli obbligatori. Forse cambiando quel parametro installi meno pacchetti.

          • Si si può fare ed è quello che ho fatto. Il punto è che secondo me dovrebbe essere messa più in evidenza come cosa 😀
            Comunque visto che usi Debian da tanto, tu sapresti indicarmi il metodo per cambiare i font di sistema nella maniera più ottimale? (In modo che GDM non faccia più così schifo)

  3. Sarebbe carino se i developer di Debian facessero un installer stile Arch Linux.
    Non sto dicendo che dovrebbe essere quello predefinito visto che un Sysadmin non si può permettere di perdere tempo a configurare il tutto ma sarebbe divertente se lo inserissero dentro la versione Desktop,anche in questo caso a scelta dell’utente.

    • Perchè cos’ha di così bello l’installer di arch ? A parte che volendo lo fai anche con debian, basta che usi debootstrap da una qualsiasi altra distribuzione anche live ed è la stessa cosa

  4. OK, ma ne frattempo come facciamo ad installare in modo completo e sicuro FFMPEG su 14.0*** (MINT 17.2 nel mio caso??? Usiamo il PPA ufficiale sul sito FFMPEG??
    ppa:mc3man/trusty-media ???

  5. Mancava il disagiato che posta a random foto di gatti..
    Ora lo zoo è al completo..
    Venghino signori, più gente entra più bestie si vedono..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here