Vi presentiamo il nuovo Mini Hub USB 3.0 e il caricatore USB a tre porte prodotto da Aukey.

Aukey Mini Hub USB 3.0
Nei giorni scorsi abbiamo postato una recensione riguardante il Power Bank A1 prodotto da Aukey, batteria esterna che riscontrato un notevole interesse da parte dei nostri lettori. Aukey ci ha recentemente inviato altri due interessanti prodotti che abbiamo testato nei giorni scorsi, parliamo del Mini Hub USB 3.0 e il caricatore con 3 porte USB. Aukey Mini Hub USB 3.0 è un’elegante soluzione per espandere le porte USB 3.0 del nostro personal computer o tablet pc. Il mini hub supporta sia Linux, che Microsoft Windows e Apple Mac e ci consente di poter aggiunge 4 porte USB 3.0 in grado di scambiare dati fino a 5 GBps, il tutto senza richiedere un’alimentatore dedicato o altro.

Testato con Ubuntu 14.04 Trusty LTS e Arch Linux KDE, Aukey Mini Hub USB 3.0 viene correttamente rilevato dal sistema operativo (in teoria funziona correttamente senza driver anche in Windows e Mac). Misura appena 130x60x30mm e pesa circa 140 g, nella confezione troviamo anche un cavo USB 3.0 da 1 metro per collegare facilmente l’hub al nostro pc.

Aukey Caricatore USB

Altro interessante prodotto testato in questi giorni è Aukey Caricatore USB da muro portatile a 3 porte, soluzione che ci consente di caricare contemporaneamente fino a tre dispositivi utilizzando un’unica presa di corrente.
Come per il Power Bank A1, anche Aukey Caricatore USB da muro portatile a 3 porte dispone della tecnologia AIPower, che consente di identificare il dispositivo per fornire i segnali carico richiesto. Supporta i più diffusi smartphone e tablet di Apple, Microsoft per un massimo di 2.4 A per ogni porta (misura appena 14 x 9 x 3,2 cm).

Aukey Mini Hub USB 3.0 su Amazon
Aukey Caricatore USB da muro portatile a 3 porte su Amazon
Altri prodotti Aukey

  • Fabio

    Pubblicità progresso 😉

  • Li ho testati e recensiti diverse settimane fa.
    Aukey è un’azienda che fa prodotti ed accessori per l’informatica e per i dispositivi mobili di alta qualità, collaboro con loro da diversi mesi e fino ad ora non mi hanno mai deluso.
    Essendo un’azienda cinese ogni tanto c’è qualche problema di comunicazione con loro e ogni tanto mi arrabbio con loro dicendogli frasi del tipo: “Ma parlo turco o cosa?” XD

    • ciao valentino.
      sul tuo profilo disqus il link al tuo blog è sbagliato, hai lasciato una h in heart, infatti avevo provato ad accedere ma mi dava errore come se non esistesse), poi l’ho cercato su google e l’ho trovato e ho notato che il link su disqus mancava una h

      • Ciao. Strano. Correggo subito.

        • si strano, anche perchè ricordo benissimo che mesi fa provai ad entrare sul tuo blog dal tuo profilo disqus e riuscivo ad accedere senza problemi, poi in seguito quando ci riprovai non funzionava più, pensavo che lo avevi chiuso, fino a quando poi in questi giorni non ho letto quel tuo commento e allora mi sono insospettito 😀

          • No no, con i soldi che ho investito per portarlo avanti e tra i vari lavori che ci ho fatto su sarebbe stata una grave perdita, soprattutto per il mio lavoro e per le collaborazioni che ho con alcune aziende che rivendono su Amazon.

            Comunque ora il link è corretto.

          • si ho visto che ora è corretto 😀

No more articles