Canonical ha rilasciato la guida ufficiale per gli sviluppatori dedicata al porting di Ubuntu Phone in device Android.

Canonical - Ubuntu Phone Porting to a new device
L’arrivo di BQ Aquaris E4.5 Ubuntu Edition, il primo smartphone al mondo ad includere di default il nuovo sistema operativo mobile di Canonical, ha portato molte discussioni riguardanti l’arrivo o meno del supporto per nuovi device Android.
Per lo sviluppo di Ubuntu Phone, Canonical ha deciso di lavorare solo in due device di Google ossia lo smartphone Nexus 4 e tablet Nexus 7 2013 (oltre al nuovo BQ Aquaris e i futuri device di Meizu ecc) mentre è possibile installare il sistema operativo mobile anche in alcuni device Android grazie a ROM di terze parti. Per facilitare il porting di Ubuntu Phone, Canonical ha rilasciato una guida ufficiale, la quale consentirà agli sviluppatori di poter lavorare nello sviluppo di nuove ROM dedicate da includere in smartphone e tablet con preinstallato Android.

Il porting di Ubuntu Phone non sarà cosi semplice, Canonical punta comunque di incentivare gli sviluppatori a lavorare nel nuovo sistema operativo mobile grazie a guide dedicate ecc.
Da notare inoltre che le future ROM di Ubuntu Phone disporranno di aggiornamenti OTA (Over-The-Air) in maniera tale che gli utenti potranno avere nel proprio device la versione costantemente aggiornata del nuovo sistema operativo mobile targato Canonical.

Home GUIDA UFFICIALE Porting di Ubuntu Phone

No more articles