Zathura leggero e minimale reader di PDF

53
113
In questo articolo andremo ad analizzare Zathura, un leggero visualizzatore di documenti PDF, PostScript, DjVu e fumetti.

Zathura in Ubuntu
Di default nelle principali distribuzioni Linux troviamo preinstallato un software dedicato alla visualizzazione di documenti PDF come ad esempio Okular, Evince ecc. Per distribuzioni “leggere” troviamo anche altri reader di PDF come ad esempio MuPDF oppure Zathura, software open source dalle caratteristiche davvero molto interessanti. Zathura è progetto che punta a fornire un leggero visualizzatore di PDF con un’esperienza utente in stile Vim con svariate scorciatoie da tastiera dedicate il tutto in un’interfaccia grafica semplice e minimale.

Tra le principali caratteristiche di Zathura troviamo il supporto per plugin di terze parti che ci consentono di visualizzare ad esempio PostScript, DjVu e fumetti in formato CBR. Zathura include il supporto per segnalibri, la possibilità di stampare un’intero documento o specifiche pagine, effettuare ricerche all’interno del documento, navigazione dell’indice e sincronizzazione SyncTex in avanti e indietro. Con Zathura potremo ad esempio cambiare la visualizzazione con il tasto “D”, possiamo trovare e avviare un documento con il tasto O, ruotare una pagina con il tasto R ecc.

Zathura è disponibile nei repository ufficiali di Debian, Ubuntu e derivate basta digitare da terminale:

sudo apt-get install zathura zathura-cb zathura-ps zathura-djvu

Per installare Zathura in Arch Linux basta digitare:

sudo pacman -S zathura 

Per installare Zathura in altre distribuzioni Linux basta consultare questa pagina.

Home Zathura