Per garantire una maggiore sicurezza, la pubblica amministrazione della Slovacchia ha scelto Ubuntu come sistema operativo per le proprie infrastrutture.

Ubuntu 12.04 Precise
Sempre più aziende e pubbliche amministrazioni si affidano a distribuzioni Linux per la gestione delle proprie infrastrutture, soluzione in grado di ridurre (anche drasticamente) i costi offrendo anche una maggiore sicurezza. A puntare su Linux troviamo anche la pubblica amministrazione della Slovacchia che ha recentemente indicato di aver utilizzato Ubuntu per la registrazione dei voti alle elezioni comunali del 29 novembre scorso. A segnarlo è Štefan Tóth, direttore generale della Sezione Informatica dell’Ufficio di Statistica della Slovacchia, indicando che non è la prima volta che viene utilizzato Linux e software open source per le elezioni.

Tóth ha indicato che:

Noi usiamo Linux nei nostri Server, visto gli ottimi riscontri abbiamo deciso di utilizzare questo sistema operativo per i PC delle elezioni

La distribuzione utilizzata nelle recenti elezioni comunali è stata Ubuntu 12.04 Precise LTS, attualmente installata in circa 500 personal computer  (sono previste nuove installazioni nei prossimi mesi), soluzione che, oltre a fornire una maggiore sicurezza, fa risparmiare denaro pubblico.

Complimenti alla Slovacchia

No more articles