NeteXt’73 è un tool che ci consente di rendere più performante Ubuntu e derivate operando nel Kernel Linux oltre a facilitarci l’installazione di driver ecc.

NeteXt’73 in Ubuntu
In questi anni abbiamo presentato diversi progetti dedicati al Kernel Linux che vanno a rendere più performanti le nostre distribuzioni includendo patch di terze parti. Ad esempio troviamo PF-Kernel che include il scheduler di Con Kolivas con ottimizzazioni come “BFQ” (Budget Fair Queueing) oltre ad alcune patch per migliorare la gestione del disco. A fornire un tool per rendere più performante la nostra distribuzione troviamo anche NeteXt’73, software che ci consente di installare facilmente nuovi driver, firmware ecc grazie ad una semplice interfaccia grafica.

NeteXt’73 mette a disposizione dell’utente diversi strumenti con i quali poter migliorare Ubuntu e derivate a partire dai driver open source e proprietari per le schede grafiche AMD, Nvidia e Intel. Con un semplice click potremo inoltre installare Linux Firmware aggiornato, includere script APM, operare nel bootloader GRUB, testare le performance del nostro sistema operativo, operare nei software installati ecc. Da notare inoltre la possibilità di installare Kernel Linux ottimizzati per il nostro processore, inoltre possiamo installare anche patch dedicate che vanno a rendere più performante e reattivo il nostro sistema operativo (opzione a pagamento che costa 15 dollari).

NeteXt’73 - Driver Nvidia

Per installare NeteXt’73 in Ubuntu e derivate (solo nella versione 64 Bit) basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:netext/netext73
sudo apt-get update
sudo apt-get install netext73

Al termine dell’installazione basta avviare NeteXt’73 da menu.

Home NeteXt’73

  • Dea1993

    ora anche intel sta migliorando sempre più i suoi driver.
    mentre Nvidia e intel si impegnano sempre più e migliorano ad ogni versione di driver, AMD sta a guardare.

    • amd negli ultimi mesi ha cominciato a lavorare molto sul supporto linux non solo sui driver ma anche sul kernel
      il kernel 3.9 e sopratutto il 3.10 aggiunge molto codice approdato proprio da amd

      • Angelo Giovanni Giudice

        kernel 3.10 = Accelerazione hardware video sui driver open source per le schede AMD/ATI (GPU) , oltre alla migliore gestione energetica sulle CPU, grazie a codice rilasciato dalla stessa AMD da integrare nella nuova serie del kernel!

  • Simel

    puoi consiliare anche alcuni notebook amd?

  • ale

    Vedremo cosà farà intel con haswell,dai primi test sembra un bel miglioramento,e hanno provato solo la hd4600 quella del 4770k,bisogna aspettare di vedere la vera rivoluzione nelle cpu destinate ai notebook che dovrebbero raggiungere il livello di una gpu media

    • Ilgard

      Non so che test abbia visto tu, ma quelli che ho visto io indicano che Haswell nel complesso porta miglioramenti miseri risposto ad Ivy Bridge sia dal punto di vista cpu sia da quello grafico. Le integrate AMD continuano ad essere decisamente migliori.

      • germano

        le integrate di fascia alta intel (iris pro 5200) hanno prestazioni analoghe a schede discrete di fascia medio-bassa superiori ad una nvidia gt 640

        htt@p://ww@w.anandtech.com/show/6993/intel-iris-pro-5200-graphics-review-core-i74950hq-tested

        haswell ha portato cambiamenti su lato gpu prevalentemente e sui consumi

        • Ilgard

          Peccato che le Iris Pro siano saldate sulla scheda madre, quindi che se le tengano.

          Le 4600 invece sono lievemente meglio delle 4000.

          • ale

            Si be in ogni caso penso che il 99% della gente che prende l’ i7 usi una scheda video aggiuntiva,la grafica integrata ha senso sui portatili per cui è prevista la iris pro,dato che sui poratatili c’è un vantaggio in termini di risparmio energetico e anche di costo

          • Ilgard

            No, fino ad un paio d’anni fa sarei stato d’accordo ma ora non più: i7 indica solo che è di fascia alta, ma non di quale settore.
            Infatti gli ultrabook montano i7 che vanno veloci quanto un i3 da desktop. E negli ultrabook una gpu dedicata non la metti.

          • ale

            Intendevo a livello dekstop,se io compro un i7 4770k,l’ attuale top di gamma di sicuro non vado ad usare la grafica integrata,quindi ha poco senso mettere il modello più prestante,anzi io non l’ avrei messa proprio potenziando di più la cpu invece

          • Ilgard

            Il punto è che il 4770k è solo lievemente meglio dei top di gamma Ivy e Sandy Bridge. Nel complesso, l’unico settore che ha davvero guadagnato qualcosa con questa nuova sfornata di cpu è il settore mobile che beneficerà dei consumi ridotti. Per l’ambito desktop l’unico guadagno è che le “vecchie” cpu costeranno meno.

          • ale

            Infatti,ma il prezzo delle vecchie non cala e non calerà,io adesso ordino un 3770k che costa 300€,non penso che cali dato che il 4770k costa 340€,se si guarda anche con sandy bridge il prezzo non è mai calato di molto

          • Dea1993

            ma in un portatile non credo che vai a cambiare scheda video quindi che problema c’è se sono saldate sulla scheda madre.
            invece nei fissi basta che ne metti un’altra che ti pare a te che ha più potenza e sei a posto.

          • Ilgard

            In un portatile non è un problema, ma nei fissi, se si vogliono pochi consumi, si è costretti a pagare il pacchetto completo ed è scomodo anche solo per il fatto che se si vuole solo aggiornare il processore tocca cambiare scheda madre e chissà quant’altro.

      • ale

        sul settore grafico ci sarà un bel miglioramento,su quello delle prestazioni di calcolo un po meno ma sempre qualcosa,in più la nuova architettura dovrebbe consentire un overclock migliore

      • Dea1993

        intel sembrerebbe che si sia concentrata molto sul settore mobile, infatti questa nuova architettura oltre ad essere più potente (seppur di poco) cosuma meno e ha schede video integrate più potenti.

        • Ilgard

          Senza dubbio, ormai Intel è nel mercato mobile, quindi un occhio ai consumi è doveroso.

    • germano

      ht@tp://ww@w.anandtech.com/show/6993/intel-iris-pro-5200-graphics-review-core-i74950hq-tested

  • Phil0209

    sudo apt-get install netext73. Impossibile trovare il pacchetto netext73
    .

    • sicuro di aver inserito correttamente i ppa

    • biosniper

      forse si deve scrivere netext’73?
      o l’apostrofo non va considerato?

  • biosniper

    sembra un tool molto interessante, chissa’ se riesce veramente ad installare i driver catalyst, finora tutti i vari tool che promettono di eseguire questa operazione hanno miseramente fallito…, devo sempre intervenire da terminale

  • pinuccio

    NeteXt’73 è open source?

  • Ugo Zambiasi

    sudo apt-get install netext73. Impossibile trovare il pacchetto netext73

  • asgia

    anche a me da impossibile trovare pacchetto neteXt73.

No more articles