I developer Canonical hanno rilasciato le date previste per lo sviluppo e rilascio di Ubuntu 15.04 Vivid Vervet.

Ubuntu 15.04 Vivid
Da poche settimane è iniziato ufficialmente lo sviluppo di Ubuntu 15.04 Vivid, nuova release che porterà importanti novità riguardanti soprattutto il nuovo desktop environment Unity 8 e il server grafico Mir. Gli sviluppatori Canonical hanno recentemente rilasciato le date previste per i rilasci delle varie versioni in fase di sviluppo e il rilascio della versione stabile di Ubuntu 15.04 Vivid Vervet che sarà disponibile da giovedì 23 aprile 2015.
Come per le precedenti release, le prime due Alpha e la Beta 1 verranno rilasciate solo per le derivate ufficiali di Ubuntu, la versione Beta Final e la Release Candidate sarà disponibile anche per Unity.

Ecco le principali date previste per lo sviluppo e rilascio di Ubuntu 15.04 Vivid:

Alpha 1 – 18 Dicembre 2014
Alpha 2 – 22 Gennaio 2015
Beta 1 – 26 Febbraio 2015
Final Beta – 26 Marzo 2015
Kernel Freeze — April 9th
Release Candidate – 16 Aprile 2015
Ubuntu 15.04 Vivid – 23 Aprile 2015

Per maggiori informazioni consiglio di consultare la Release Schedule di Ubuntu 15.04 Vivid dalla pagina dedicata del Wiki di Ubuntu.

Ricordo che possiamo seguire lo sviluppo di Ubuntu 15.04 Vivid e delle derivate ufficiali attraverso le Daily Build per maggiori informazioni basta consultare il nostro articolo dedicato.

  • EnricoD

    non facevano prima a metterci 2gb di ram? potevano arrotondare e che diamine! 😉

    • quoto anche se con androd attualmente con 1 gb di ram basta e avanza

  • Massimiliano

    io aspetterò il Galaxy Note3…

  • heron

    6,2 pollici… è più grande del kindle D:
    Perché lo chiamano smartphone? È chiaramente un tablet, seppure con funzionalità telefoniche, ma di certo mettersi all’orecchio quel coso che in tasca sicuramente non entra è una cosa ridicola

    • EnricoD

      quoto, sicuramente non è uno smartphone .. piuttosto un phablet 😉

      tablet maggiori di 7 pollici 😉

  • federico

    con uno schermo del genere il consumo di batteria sarà devastante… a cosa serve questo dispositivo?boh

  • asuspro1985

    il senso di farla uscire quale sarebbe?? nel frattempo saremo passati tutti a distro rolling release (MANJARO,CHAKRA,ANTERGOS,ARCH,OPENSUSE TUMBLEWEED X hardware intel),oppure saremmo rimasti alle ubuntu lts senza unity o con linux mint lts.

    • mr01

      Non condivido… ho un notebook asus x53s e tentai anche solo di usare la manjaro ma incredibilmente non si riusciva nemmeno a installare. Non sono uno alle prime armi ne un neofito, quindi col cavolo che cambio da debian & derivate….

      15.04 Vivid è sul mio portatile da 3g, quindi 3g prima di questo articolo, installato la netminimal cd e poi messo i vari ppa per cinnamon 2.4 e lightdm kernel 3.17.3 eccettera ceccetera..
      Mi piace pensare di star usando una rolling release… la ho prima della sua uscita e godrò dei suoi futuri aggiornamenti.

      Problemi? Nessuno, tutto va perfettamente, ho pure messo nvidia-343 e nvidia-prime perché sono uno sciagurato possessore di una nvidia 520MX con tecnologia Optimus (non disattivabile da bios)

      • cjf

        dovevi fare la usb con dd

        • mr01

          se non riescono a fare neanche un dvd funzionante, non oso pensare al resto….

      • asuspro1985

        certo hai personalizzato perchè magari sei competente,ma guarda ke qui tutti lo siamo ,ad ogni modo un modello rolling release con aur e derivati è da preferire secondo me perche è piu naturale come evoluzione..alla fine è quasi come se si personalizzasse da solo .. e questa secondo me alla fine della fiera e la soluzione più comoda a cui educare tanti neofiti..ubuntu unity a senso solo sui desktop quando hai bisogno di una sessione guest customizzata senza troppi sbattimenti e comunque tieni conto che ti verrebbero a rompere le palle ogni 2 minuti perche il gestore aggiornamenti aggiungendo repository su repository è più le volte che è corrotto che quelle che funziona. aur e co al massimo devi badare se un pacchetto è deprecato o se vuoi installare la versione git di un programma perche è meglio svilluppata.

    • Guest

      Facciamo un patto? Se tu riesci a far girare ispconfig decentemente su arch io sono disposto ad abbandonare le debian-based anche domani 😉

      Questo giusto per dire che non sempre la scelta della disto è dettata dal puro gusto o dalle prestazioni.

      • asuspro1985

        la cosa certamente esula dalle mie competenze,ne mi sono mai documentato a riguardo,se mi dici che in questo particolarissimo e ristretto ambito le cose stanno cosi,caro ospite,ti prendo in parola.ad ogni modo credo che non sia a maggior ragione roba da neofiti o utenti consumer!

  • Vipruss

    Vediamo cosa riusciranno a fare per i tablet durante questo ciclo di sviluppo, se poi viene migliorato anche il supporto desktop di Mir e Unity8 anche meglio!

    Per il momento Unity 7 va alla grande e non mi lamento affatto.

  • Sim One

    tra un po’ finiscono le lettere…. voglio vedere alla Z…. Zoticon Zuzzurellon?

  • Il “cercopiteco vivido”…. che fantasia. XD

  • michele casari

    ho provato (qualche dì or sono) kubuntu con kde5… spettacolare, molto molto bella.
    Sto quasi pensando di abbandonare unity a favore di kde

    • Sim One

      Quoto. A me salva da unity solo la cairo dock.
      Credo che la prossima sarà o con KDE oppure una bella Ubuntu-mate

    • SalvaJu29ro

      Prima aspetta che diventi stabile (se ti piace principalmente Kde 5)
      Oppure se ti piace anche Kde4 direi che la versione 4.14 è stabile da far paura 🙂

No more articles