Ubuntu e i problemi di risoluzione dell’installer

174
195
Ecco come risolvere il problema della risoluzione errata nell’installer di Ubuntu Linux e derivate 

Ubuntu
Canonical, come dal resto anche le altre principali distribuzioni Linux, ha lavorato molto in questi anni per fornire il miglio supporto possibile per le più diffuse tipologie di hardware. Attualmente  è molto difficile trovare una periferica, scheda grafica, ecc non supportata da Linux, questo però non vuol dire che sia correttamente configurata. E’ il caso dell’installer di Ubuntu o delle derivate ufficiali, il quale può non riconoscere correttamente il nostro monitor, fornendo una risoluzione errata rendo cosi impossibile avviare l’installazione oppure la modalità live.

Questo particolare problema è accaduto proprio recentemente a diversi utenti che avevano deciso di testare o installare la versione Daily di Ubuntu o di una deriva ufficiale nel proprio pc o virtualizzandola con Virtualbox.
Come possiamo notare dall’immagine in basso la risoluzione errata rende impossibile l’utilizzo della distribuzione, ma per fortuna possiamo risolvere il problema con estrema facilità.

Ubuntu, esempio risoluzione errata dell'installer
Xubuntu, esempio risoluzione errata dell’installer

Per risolvere il problema della risoluzione errata dell’installer di Ubuntu dovremo inserire la risoluzione preferita “a mano” direttamente dal boot.
Prima di procedere dovremo verificare la risoluzione che vogliamo inserire, visto che dovremo indicarla con vga= seguito da un codice correlato alla risoluzione del nostro pc (o inferiore).

800×600 – vga=789
1024×768 – vga=792
1280×1024 – vga=795
1600×1200 – vga=799

Ora dovremo avviare l’installer di Ubuntu o una derivata dal boot, successivamente dovremo cliccare il tasto canc per avviare le varie opzioni del bootloader come da immagine in basso.

Xubuntu, correggere risoluzione installer

una volta avviato il bootloader clicchiamo sul tasto F6 Altre Opzioni e poi in Esc, questa operazione ci consentirà di visualizzare e operare nella stringa nella quale dovremo inserire vga= seguito dal codice corrispettivo alla risoluzione corretta per l’installer.
Una volta inserito basta premere invio ed ecco risolti i problemi di risoluzione con l’installer di Ubuntu.

Consiglio a tutti  di utilizzare una risoluzione inferiore a quella massima nostro schermo, in maniera tale da risolvere altri eventuali problemi. Di solito io utilizzo vga=792 ossia 1024×768 risoluzione bene o male supportata dalla stragrande maggioranza dei monitor.