Gartner ha recentemente comunicato i dati del terzo quadrimestre 2014 indicando un  calo nelle vendite dei tablet, bene invece la vendita di pc.

Pc
Da Gartner, società leader della consulenza strategica, arriva un nuovo ed interessante report riguardante il mercato dei personal computer e device mobili nel terzo quadrimestre del 2014 (Q3 2014). Stando a Gartner il mercato di personal computer sembra riprendersi, la società infatti aveva calcolato un maggior calo nelle vendite (prevedendo un -4.1%) riscontrando invece un -1.7%. Per quanto riguarda il mercato dei pc, Lenovo rimane l’azienda produttrice con un maggior numero di vendite con il 19,8% della quota mercato, segue HP con il 17,9% e Dell con il 12,8%.

Al quarto posto troviamo Acer (8.6%) e Asus (7.3%), Gartner segnala inoltre gli ottimi risultati ottenuti dai personal computer Chromebook (basati su Kernel Linux) , che hanno portato nel mercato statunitense una crescita del 4%.

Gartner 3Q14

Gartner segnala inoltre che la la crescita nei mercati statunitensi ed europei va però a contrapporsi con un calo nelle vendite di pc nei mercato emergenti.
Calano invece le vendite di Tablet, stando a Gartner “l’adozione dei tablet ha raggiunto il suo massimo all’interno del mercato mainstream, con una penetrazione che va dal 40% al 50%”.

Interessanti le statistiche riguardanti il mercato EMEA (Europa, Middle East e Africa), stando a Gartner. HP rimane l’azienda numero uno (grazie anche alle ottime vendite di pc basati su Linux), Lenovo però si sta avvicinando chiudendo il Q3 2014 con un  +45% rispetto al 2013.

  • Dennis Morello

    Grazie mille per l’articolo! Proprio un’ora fa ho contattato il supporto di Viber per chiedere se fosse in cantiere una versione nativa per Linux, appena rispondono vi faccio sapere 🙂

    • facci sapere cosa ti rispondono
      sarebbe ottima per linux dato che ho molti clienti, amici ecc che utilizzando questa app

    • d4n1x

      Sempre se rispondono, comunque trovo scandaloso whatsup è l’unico ormai della sua categoria a non avere una versione desktop e tocca pure pagare per usarlo XD

  • MatteoCafi

    Èarrivato Skype viola, ora siamo salvi.

    • fabio crivaro

      skype fa’ schifo non ha le conferenze multivideo free e occupa troppo la banda gli hangout o tool tipo questi sono 100 volte meglio se proprio devi fare battute falle intelligenti…

      • Miro Radenovic

        che acidità!!

  • Dennis Morello

    Ma anche a voi, dopo aver immesso il proprio numero (già registrato su Viber) vi dice che per attivare Viber sul PC c’è bisogno di aver installato Viber sul telefono??

    • si c’è anche scritto sull’articolo 😀

      • Dennis Morello

        Ma sul telefono Viber lo uso da un pezzo! Il numero è già registrato

        • Dennis Morello

          Risolto!! Basta inserire il numero comprensivo di prefisso internazionale nel formato 0039xxxxxxxxxx ANCHE se si è selezionato il Paese corretto!

          • Ciao ho provato ma non ricevo il codice su iphone, hai altra soluzione?

  • Andrea

    il mio smartphone è in assistenza e non posso aggiornare viber quindi non posso utilizzarlo su pc

  • Fabio Lima

    L’installazione funziona bene sul mio ubuntu. Tuttavia, l’applicazione si avvia ma non si connette. Egli è “connecting” … e niente. Tutte le idee? Port forwarding, forse?

  • Dennis Morello

    Ecco la risposta ufficiale!

  • Ciao a tutti, ho installato Viber su PC windows, ma quando seleziono il cellulare, avendolo già installato su Iphone, non ricevo il codice di attivazione. Ho provato anche ad inserirlo con lo 0039,+39, ma senza risultato. Mi potete aiutare? Grazie

  • fran

    ciao a tutti io l’ho installato su debian testing tramite wine e non parte!!un aiuto??

  • stica

    Seguito la tua guida, ovviamente il programma non si avvia…

  • Ocelot

    L’ho provato su Xubuntu ma niente. Va tutto bene ma una volta attivato si ferma su Syncing dei contatti all’infinito. Dite che è “colpa” di Xubuntu? Su Ubuntu a qualcuno è capitato che facesse così?

    • la colpa non è di nessuno
      è un software nativo per windows fatto girare su Linux e i problemi come vedi possono capitare

  • Android

    Personalmente l’ho provato su ubuntu, lubuntu e xubuntu (13.04 tutte) e funziona egregiamente.

  • Roberto

    Domanda: non è che installando Viber con Wine su Ubuntu (13.04) rischio di rallentare il pc? Considerato anche che l’applicazione resta sempre aperta in background.. che dite?
    P.S. anche io ho letto che l’azienda sta sviluppando app per Ubuntu

  • Irene

    io l’ho istallato dal terminale.. ho digitato quello che avevi scritto ho messo la password e tutto quanto. il processo è terminato ma ora come faccio a confermare l’istallazione? me lo deve chiedere? ci devo scrivere qualcosa io ?
    perchè viber non mi comprare nè come collegamento nè nel menù..

  • tneo.anderson

    Il PC è insostituibile quando non si ha la necessità di mobilità.

  • Davide Neri

    Secondo me i tablet caleranno perchè i produttori di portatili si stanno svegliando e hanno capito i limiti delle tavolette, che possono sfruttare per un paio d’anni a meno di rivoluzioni software su Android o iOS.

  • un tablet non può sostituire attualmente un notebook.
    l’assenza di tastiera e mouse fisici si sente.
    in quei tablet con tastiera estraibile, comunque sei limitato, non hai la comodità di un notebook, come capacità di dischi, performance, libertà di scegliere l’OS, inoltre solitamente i tablet con tastiera costano parecchio e quindi non sono alla portata di tutti.

    l’unico vantaggio è il peso e la durata della batteria.

    inoltre con un notebook puoi lavorare, con un tablet, non tutti possono lavorarci, inoltre lavori come editing video o grafica, o audio, con un portatile puoi farlo, con un tablet sei limitato.

    anche i giochi, gioco da anni sul mio notebook senza problemi, con un tablet ho solo i giochini passatempo.

    attualmente secondo me un tablet non è inutile, ma non può sostituire un notebook

  • Simel

    il computer più venduto da amazon è l’asus t100, trasformbile a metà tra notebook e tablet. le vendite aumentano, perché ci sono prodotti come questi a metà strada

  • Renza Laracchia

    E’ il nome tablet che non mi piace.
    Devo insegnare al mio gatto, che deve mangiare altrove..!

  • Fighi Blue

    la mia opinione cambierà sempre sull’utilità dei tablet rispetto a quella dei pc. per ora penso che:
    1 i tablet android sono ottimi per navigare e controllare mail o giocare in mobilità. Poco produttivi (i note sono abbastanza produttivi ma comunque raggiungono una sufficienza stentata). Utilizzo un nexus 7 praticamente il 90% della giornata e mi aiuta a controllare notizie e inviare messaggi nei tempi morti (sul trono o mentre aspetto l’autobus)
    2 Pc ottimi per fare ogni cosa. Poco portatili (anche i portatili) e non è possibile usarli in mobilità.
    3 ibridi pc/tablet ottimi per gli studenti (soprattutto la serie surface), permettono di fare tutto e sono portatilissimi. I contro sono l’interfaccia da pc che li rende poco comodi (non come quella android) e il costo va ad aumentare (sta comunque man mano calando)

No more articles