Vi presentiamo feeder, semplice applet per Linux che ci consente di notificarci e accedere ai nostri feed preferiti.

feeder in Ubuntu
Sono molti gli utenti che utilizzano i feed per rimanere aggiornati sulle novità pubblicate in lffl o in altri blog. Nei  repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux troviamo diversi aggregatori di feed come ad esempio Liferea per Gnome e Akregator per KDE, in alternativa possiamo utilizzare anche RSSOwl ottimo software multi-piattaforma. Possiamo ricevere notifiche dei nostri feed preferiti in Linux grazie ad un’applet davvero molto interessante denominato feeder.
feeder è un semplice applet Qt 4 per Linux (supporta i più diffusi ambienti desktop come Unity, Gnome Shell, Cinnamon, KDE, XFCE, LXDE ecc)  con il quale potremo gestire e soprattutto avere notifiche su news dei nostri siti preferiti il tutto direttamente dal nostro pannello.

Attraverso feeder possiamo gestire i nostri feed preferiti per categorie, è possibile anche gestire l’intervallo di tempo prima di verificare la presenza di nuove news ecc.

feeder è un progetto ancora in fase di sviluppo che risulta già abbastanza stabile e funzionale dall’ottimo supporto per le principali distribuzioni e desktop environment Linux.

feeder - preferenze

Per installare feeder in Debian, Ubuntu e derivate dovremo per prima cosa installare alcune dipendenze indispensabili per la compilazione del software, basta digitare da terminale:

sudo apt-get install build-essential qt4-qmake libqt4-dev git

a questo punto possiamo scaricare feeder e compilarlo, basta digitare da terminale:

git clone https://github.com/isamert/feeder.git
cd feeder/src/
qmake feeder.pro
make

Al termine della compilazione basta dare un doppio click sul file feeder presente nella cartella src per avviare il software.

Home feeder

  • luca00002002

    supporto appmenu di kde 4.10?

  • Nicola

    Lo stesso PPa è valido anche per 12.04?

    • si però non è ancora aggiornato alla versione 4.0.3 e quindi non ti posso garantire se arriverà o meno l’aggiornamento

      • Nicola

        Grazie Roberto l’importante è che sia giusto il ppa poi arriverà l’aggiornamento

        • si il ppa è corretto
          attualmente c’è la 4.0.2

      • tomberry

        Roberto (se interessa) su Xfce Italia ho fatto una stringa per installare l’ultima versione su Debian, Ubuntu e derivate dell’ultima versione di Libreoffice 4.x (adesso c’è la 4.0.3) sia per 32 che 64 bit.. ^^

        Ecco il link: http://www.xfce-italia.it/index.php?topic=1665.msg23793#msg23793

        • grazie 1000 per la segnalazione
          stasera preparo l’articolo
          ciao

          • tomberry

            Grazie mille a te ^^

  • marinaiomec

    i comandi da terminale sono validi anche per Ubuntu 12.04 ?

  • Una “nota” di disappunto:
    Situazione: Open Office installato su Ubuntu 12.10 64 bit.
    Scorrere le in files di dimensioni “elevate” (50 mega) LibreOffice (V.4.0..3.3) crea problemi, in quanto LO funziona a scatti (il “disturbo si verificava anche sulle precdenti versioni) rallentando di molto il lavoro.
    L.O. si blocca per qualche momento oppure si blocca con lo schermo grigio.
    Dopo vari tinteventi sulla configurazione generale di L.O. (configurazione del pc di test: 32 GB di RAM DDR3, Processosre AMD Phenomen II X4 965, Grafica GeForce 9800 GT), e supponendo -sbagliando!- che l’inconveniente fosse imputabile al S.O o al supporto JAVA, ho installato Apache Open Office Versione 3.4.1.
    Stesso file, stesso pc, ma nessun rallentamento o blocco!
    Conclusione: li tengo entrambi sul pc.. peccato però.

No more articles