I developer del progetto pf-kernel hanno rilasciato i pacchetti per Ubuntu della nuova versione 3.16. Ecco come installarla.

pf-kernel 3.16 in Ubuntu
Ritorniamo a parlare di pf-kernel, uno dei più conosciuti kernel alternativi (sempre basati a quello ufficiale rilasciato da Linus Torvalds) che include diverse patch e ottimizzazioni varie per velocizzare il nostro sistema operativo libero.
Oltre alle novità include nell’attuale versione stabile di Linux 3.16 (che troveremo di default in Ubuntu 14.10 Utopic, Fedora 21, Debian 8.0 Jessie ecc), pf-kernel include anche TuxOnIce velocizzando cosi la sospensione e ibernazione del sistema, oltre a migliorare il supporto l’hardware per i più diffusi pc portatili
PF-Kernel è indicato principalmente per pc datati e netbook dove le patch include vanno a migliorare la gestione dei carichi del sistema velocizzandone i vari processi a partire dall’avvio del sistema operativo.

I developer di pf-kernel hanno rilasciato la nuova versione basta sull’attuale Kernel Linux 3.16 che include le varie patch ecc. Installare PF-Kernel 3.16 in Ubuntu e derivate è molto semplice basta digitare da terminale:

– Per Ubuntu 32 Bit

wget ftp://big-bum.uni.cx/pf-kernel/i386/linux-headers-3.16.0-pf2+_3.16.0-pf2+-10.00.Custom_i386.deb
wget ftp://big-bum.uni.cx/pf-kernel/i386/linux-image-3.16.0-pf2+_3.16.0-pf2+-10.00.Custom_i386.deb
sudo dpkg -i *.deb
sudo reboot

– Per Ubuntu 64 Bit

wget ftp://big-bum.uni.cx/pf-kernel/amd64/linux-headers-3.16.0-pf2+_3.16.0-pf2+-10.00.Custom_amd64.deb
wget ftp://big-bum.uni.cx/pf-kernel/amd64/linux-image-3.16.0-pf2+_3.16.0-pf2+-10.00.Custom_amd64.deb
sudo dpkg -i *.deb
sudo reboot

Al riavvio avremo il nuovo pf-kernel 3.16 per verificarlo basta digitare da terminale: uname -r se tutto corretto dovremo avere un risultato simile all’immagine in alto.

Per rimuovere pf-kernel 3.16 basta all’avvio avviare un Kernel precedente e digitare da terminale:

sudo apt-get purge linux.image-3.16.0-pf2+-*
sudo update-grub

e riavviamo.

Home pf-kernel

No more articles