p300 è un software multi-piattaforma che ci consente di chattare, condividere cartelle ecc in una rete locale utilizzando la tecnologia P2P.

p300 in Ubuntu
Tra i software più utilizzati dagli utenti Linux e non solo per sincronizzare file e directory tra pc troviamo BitTorrent Sync. BitTorrent Sync è un software multi-piattaforma che sfrutta le qualità della tecnologia P2P per poter sincronizzare velocemente e facilmente i nostri file e directory preferiti tra vari pc e device mobili il tutto senza utilizzare nessun server centrale o servizio di cloud storage. Funzionalità molto simile la troviamo in p300 interessante software open source che ci consente di chattare, inviare e sincronizzare file e directory tra vari pc collegati nella stessa rete locale attraverso la tecnologia P2P.

p300 dispone di un server HTTP integrato con il quale possiamo gestire il download / condivisione dei vari file attraverso una semplice ed intuitiva interfaccia web, troviamo inoltre la possibilità di limitare la Larghezza di banda (utile per connessioni VPN). Grazie al supporto per IP Multicast e IP Broadcast (UDP), il software è in grado di rilevare automaticamente gli altri host p300 presenti nella rete locale (possiamo inoltre aggiungere manualmente alcuni host), dispone inoltre di una chat integrata e supporto per WebDAV che consente di poter accedere ai file e directory condivise direttamente dal nostro file manager.

p300 - web UI

– Installare p300

p300 è un software open source scritto in Java disponibile per Linux, Microsoft Windows e Apple Mac.
Per Linux p300 non richiede alcuna installazione, l’importante è avere installato Java nella nostra distribuzione.
Per Debian, Ubuntu e derivate basta installare Java digitando da terminale:

sudo apt-get install openjdk-7-jre

al termine dell’installazione possiamo scaricare e avviare p300 digitando da terminale:

wget http://p300.eu.nyud.net/releases/current/p300.jar
java -jar p300.jar

e avremo avviato.

Per velocizzare l’avvio di p300 possiamo creare facilmente un collegamento da menu utilizzando un’applicazione dedicate come ad esempio Arronax.

Home p300

No more articles