Chiediamo ai nostri lettori il loro parere riguardante Linux nei Server, il sistema operativo libero in ambito aziendale conviene sempre???

Linux nei Server
Se nel mercato dei personal computer il sistema operativo libero senta a decollare, non è cosi nei server dove Linux / Unix sono i più utilizzati al mondo. Stando a quanto indicato dal portale W3Techs il 66.9% dei server al mondo si basa su Unix (comprende Linux, BSD, Darwin ecc) mentre solo il 33.1% “gira” con Microsoft Windows. La distribuzione Linux più utilizzata nei web server è Debian (31.9%) seguita da Ubuntu (22.8%) e CentOS (20.5%), al quarto posto troviamo Red Hat (4.9%) seguita da Gentoo (2.1%) e Fedora (1.7%). La scelta di Linux ricade principalmente sia nei costi, visto che l’azienda non dovrà pagare licenze ecc per utilizzare il sistema operativo e l’affidabilità, difatti il sistema operativo libero consente una soluzione molto più stabile e sicura di Windows.

C’è da chiedersi perché se Linux è più affidabile, sicuro e conveniente attualmente un web server su tre gira ancora con Windows? 

Conviene ad un’azienda che utilizza Windows nei propri server passare a Linux?

Fateci sapere i vostri pareri commentando questo articolo.

No more articles