Il team Phoronix ha messo a confronto le performance del file system EXT4, Btrfs, XFS e F2FS con la futura versione 3.17 del Kernel Linux, quale sarà il più veloce?

Linux
Manca ormai poco al rilascio della nuova versione 3.17 del Kernel Linux, aggiornamento che oltre ad include il supporto per nuove periferiche include anche diverse migliorie e ottimizzazioni riguardanti anche i file manager come EXT4, BTRFS ecc. Da notare che Linux 3.17 molto probabilmente sarà di default in openSUSE 13.2, distribuzione che avrà di default BTRFS, file system che include molte utili funzionalità e ottimizzazioni riguardanti soprattutto l’utilizzo in server, soluzioni cloud ecc. Il team Phoronix ha voluto mettere a confronto quattro file system (EXT4, Btrfs, XFS e F2FS) nella versione in fase di sviluppo di Ubuntu 14.10 Utopic con installata la versione stabile 3.16 del Kernel (che troveremo di default) e la RC6 del nuovo Linux 3.17.

Il test è stato effettuato in un personal computer con processore Intel Core i7 5960X con 16 GB di RAM e una SSD da 80 GB nel quale è stato installato Ubuntu 14.10 Daily prima con EXT4 poi con Btrfs, XFS e F2FS e testato il tutto con Phoronix Test Suite sia con Kernel 3.16 Stabile di default e la versione in fase di sviluppo 3.17.

Ecco alcuni risultati del test:

EXT4/Btrfs/XFS/F2FS Benchmarks in Linux 3.17 - Compile Bench

EXT4/Btrfs/XFS/F2FS Benchmarks in Linux 3.17 - Flexible io tester

Come potremo notare non ci sono grandi differenze di performance tra l’attuale versione stabile 3.16 e la futura versione 3.17.
Stando al test, EXT4 risulta ancora il file system più performante, ottimi anche i risultati con F2FS, nuovo file system sviluppato da Samsung nato per fornire ottime performance in device mobili. BTRFS è sicuramente migliorato negli ultimo periodo, come performance però non siamo ancora alla pari di Ext4.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare la pagina dedicata al test dal portale Phoronix.

No more articles