Mozilla: un bug mette a rischio i dati personali degli sviluppatori

19
78
Mozilla ha annunciato che un bug nel proprio database poteva mettere in serio pericolo i dati personali dei vari sviluppatori della fondazione no profit.

Mozilla
Cominciano le prime “grane” per Chris Beard è il nuovo CEO di Mozilla visto un recente bug che sta facendo tremare i developer della fondazione no profit.
A segnalarlo è proprio Mozilla attraverso il proprio blog ufficiale, indicando come un  bug riscontrato nel proprio database potrebbe aver reso accessibile ad utenti malintenzionati nomi, indirizzi email, password ecc di migliaia di sviluppatori. Stando a Mozilla gli account Developer Network a rischio sono circa 76.000 i quali sono rimasti salvati nel proprio server senza essere criptati.

Mozilla ha indicato che non è possibile sapere i dati rimasti “in chiaro” siano finiti o meno in mani di utentei malintenzionati consigliando quindi a tutti i developer di cambiare immediatamente le credenziali per accedere al portale. Il bug inoltre è stato immediatamente corretto e tutti i dati sensibili nuovamente criptati inoltre Mozilla ha già avvertito tutti i developer dell’accaduto.

Ricordo che i dati a rischio riguardano solo quelli degli sviluppatori Mozilla Developer Network, i dati per la sincronizzazione dei dati, password ecc utilizzati attraverso Firefox Sync non hanno subito alcun problema.