LXDE: rilasciato LXPanel 0.7.0

46
24
Gli sviluppatori LXDE hanno annunciato il rilascio di LXPanel 0.7.0, ecco le novità e come installarlo in Lubuntu.

LXDE
Gli sviluppatori del desktop environment LXDE stanno lavorando nello mantenimento e sviluppo dell’attuale versione stabile che la futura versione LXQt.
Sta per essere rilasciata la nuova versione 0.8.0 di LXQt, aggiornamento che includerà una maggiore stabilità all’ambiente desktop includendo anche alcune nuove feature, novità anche per LXDE, nel quale è approdata in questi giorni la nuova versione 0.7.0 di LXPanel. LXPanel è uno dei componenti principali di LXDE, fornendo un pannello leggero e personalizzabile dotato di plugin di terze parti dedicati. La nuova versione 0.7 di LXPanel oltre a varie correzioni include il nuovo plugin “launchtaskbar” in grado di coniugare vari collegamenti nel pannello (launchbar) con la barra delle applicazioni (taskbar).

Novità anche per il plugin “Pager” sostituito dal nuovo wnckpager, LXPanel 0.7.0 ci consente inoltre di trascinare i collegamenti delle applicazioni all’interno del pannello creando automaticamente il collegamento d’avvio rapido (funzionalità disponibile anche da menu cliccando su un’applicazione con il tasto destro del mouse e scegliendo l’opzione “aggiungi al pannello”). Rinominato il tasto per configurare i plugin da “Edit” a “Proprietà”, LXPanel 0.7.0 include l’integrazione di LibFM consentendo agli sviluppatori di poter creare plugin per accedere velocemente a directory, partizioni ecc.

Per maggior informazioni su LXPanel 0.7.0 consiglio di consultare il changelog disponibile in questa pagina.

LXPanel 0.7.0 sarà presto disponibile nei repository ufficiali di Arch Linux, Debian SID, PCLinuxOS, Sabayon e altre distribuzioni Rolling Release.

Il nuovo LXPanel 0.7.0 sarà di default in Lubuntu 14.10 Utopic (come indicato dagli stessi sviluppatori) mentre possiamo installarlo nelle versioni precedenti di Lubuntu grazie ai PPA Lubuntu Daily.