In questa semplice guida vedremo come disattivare la sessione ospite o l’elenco degli altri user in LightDM in Ubuntu e derivate.

LightDM - sessione ospite
Tra le tante funzionalità incluse nell’ambiente desktop Unity troviamo la possibilità di accedere velocemente alla sessione Ospite (chiamata anche Guest). Questa funzionalità è molto utile quando abbiamo un’amico, collega ecc che vuole utilizzare il nostro pc ad esempio per navigare in internet, operare nella suite per l’ufficio LibreOffice ecc, dato che non potrà visualizzare i nostri segnalibri, documenti creati, file presenti sul pc ecc. Per accedere alla sessione Ospite / Guest basta un click sul menu user / sessione oppure basta terminare la sessione e accedere alla “Sessione Ospite” da display manager LightDM. E’ possibile disattivare l’opzione “Sessione Ospite” da LightDM o rimuovere la lista degli altri utenti con estrema facilità, ecco come fare.

Rimuovere la sessione ospite o (per svariati motivi) l’accesso agli altri user da LightDM in Ubuntu è molto semplice, basta creare un file di configurazione 50-my-custom-config.conf che vada a disattivare queste opzioni.

– Disattivare la Sessione Ospite in LightDM

Per disattivare la Sessione Ospite in LightDM in Ubuntu e derivate basta digitare da terminale:

sudo mkdir -p /etc/lightdm/lightdm.conf.d
sudo nano /etc/lightdm/lightdm.conf.d/50-my-custom-config.conf

e inseriamo:

[SeatDefaults]
allow-guest=false

e salviamo il tutto con Ctrl + x e poi s

LightDM - senza sessione ospite

A questo punto basta riavviare la distribuzione di riavviare LightDM digitando:

gksu service lightdm restart

e terminiamo la sessione, ad ecco rimossa la sessione Ospite / Guest.

– Disattivare l’elenco degli utenti in LightDM

Per disattivare l’elenco degli user in LightDM in Ubuntu e derivate basta digitare:

sudo mkdir -p /etc/lightdm/lightdm.conf.d
sudo nano /etc/lightdm/lightdm.conf.d/50-my-custom-config.conf

e inseriamo:

[SeatDefaults]
greeter-hide-users=true
greeter-show-manual-login=true

e salviamo il tutto con Ctrl + x e poi s

LightDM - config

A questo punto basta riavviare la distribuzione di riavviare LightDM digitando:

gksu service lightdm restart

e terminiamo la sessione, ad ecco rimossa la sessione Ospite / Guest.

Possiamo anche disattivare sia l’elenco degli user che la sessione Ospite / Guest in LightDM inserendo:

[SeatDefaults]
greeter-hide-users=true
greeter-show-manual-login=true
allow-guest=false

e salviamo il tutto con Ctrl + x e poi s

Ringrazio il blog WebUpd8 fonte della guida.

  • carlo coppa

    Non capisco perché uno dovrebbe disabilitarla, come è spiegato nell’articolo potrebbe sempre tornare utile, anche solo per qualche operazione di ripristino in caso si combini qualche casino.

    • EnricoD

      Io sinceramente non l’ho mai usata per ripristinare o cose cosi, in genere non basta usare il terminale premendo ctrl alt ed f2? se hai modificato qualche riga, non so ad es. nell’fstab o altri file di configurazione e vedi che non parte la sessione, cosi come lo hai fatto lo puoi revertare no?
      a me accade cosi e molto spesso xD
      insomma in caso di casini i casinari siamo noi che ce li andiamo a cercare, un utente che si limita a fare una installazione pulita e usarlo normalmente senza giocarci troppo che problemi può avere?
      certo, disttivarla in effetti non serve a niente e non porta vantaggi, anche perché non tutti hanno chiavette live come il sottoscritto a portata di mano xD

      • carlo coppa

        Certo, ma sappiamo che Ubuntu è utilizzato anche da molti utenti che non hanno molta dimestichezza con il terminale, quindi un’interfaccia grafica può essere utile, quindi non capisco perché eliminarla, non da alcun fastidio. Ovviamente poi un utente esperto fa quel che vuole e non ha bisogno di questo post per capire come fare a disabilitarla.
        Ho scritto questo perché non molto tempo fa una ragazza che utilizza Ubuntu ha dovuto utilizzare il pc dell’amica a scuola, in quanto avendo pasticciato con compiz e non aveva più alcuna shell e in quel momento non aveva tempo di sistemarlo in quanto a scuola. Se non avesse eliminato la sessione ospite seguendo il consiglio di un blog (non questo), avrebbe comunque potuto almeno utilizzare la sessione ospite…tutto qui.

No more articles