NVIDIA 340.24 per Linux, disponibile per il download

11
127
Nvidia ha rilascia in queste ore i nuovi driver 340.24, importante versione che include il supporto per G-Sync e molte altre ottimizzazioni riguardanti soprattutto OpenGL.

Quasi in concomitanza con il rilascio dei driver 331.89, l’azienda di Santa Clara ha presentato nella giornata odierna i nuovi driver per Linux NVIDIA 340.24, importante aggiornamento che include moltissime novità la principale è sicuramente il supporto (per ora iniziale) per G-Sync. Per chi non lo sapesse G-Sync è una nuova tecnologia con la quale, attraverso un modulo integrato nel monitor pc, è possibile creare un refresh rate variabile, risolvendo cosi problemi di tearing, stuttering e lag riscontrati principalmente nei videogame. NVIDIA 340.24 corregge inoltre diversi bug riscontrati anche durante l’esecuzione di alcuni game con WineHQ, il nuovo driver stabile per Linux include anche vari miglioramenti e correzioni alle informazioni riportate nelle applicazioni GL per mezzo delle estensioni KHR e ARB.

Con i nuovi driver Nvidia 340.24 troviamo aggiornato nvidia-settings, update che consente di riportare tutti i nomi validi di ogni target durante la query dei tipi target (ad esempio esempio “nvidia-settings -q gpus”), incluso il il supporto del controllo della disponibilità del Fast Approximate Antialiasing (FXAA) per ogni singola applicazione, tutto questo è possibile grazie ad una nuova variabile dell’ambiente __GL_ALLOW_FXAA_USAGE.

Infine NVIDIA 340.24 migliora il supporto per sistemi / configurazioni nelle quali la scrittura su memoria eseguibile non è ammessa. Le ottimizzazioni del driver che richiedono la scrittura su memoria eseguibile possono essere disattivate in modo forzoso usando la nuova variabile dell’ambiente __GL_WRITE_TEXT_SECTION.

Per maggiori informazioni sui nuovi driver NVIDIA 340.24 per Linux consiglio di consultare questa pagina nella quale troverete anche l’elenco delle schede grafiche supportate.

– Installare NVIDIA 340.24

NVIDIA 340.24 è già disponibile per il download dal portale Nvidia, per installare i nuovi driver possiamo utilizzare l’installer fornito da Nvidia  basta seguire  questa guida.
Per gli utenti che utilizzano Ubuntu e derivate è possibile utilizzare i PPA xorg-edgers fresh X crack, prima di effettuare l’aggiornamento / installazione dovremo verificare che i nuovi driver siano disponibili per la nostra distribuzione  consultando questa pagina.

Una volta verificato l’aggiornamento basta digitare da terminale:

udo add-apt-repository ppa:xorg-edgers/ppa
sudo apt-get update 
sudo apt-get install nvidia-340

e riavviamo.

Per ripristinare i driver Nvidia di default basta digitare:

sudo apt-get install ppa-purge
sudo ppa-purge ppa:xorg-edgers/ppa

e riavviamo.