I developer Mozilla hanno introdotto il supporto per il nuovo plugin per OpenH264, ecco come attivarlo nella versione in fase di sviluppo.

Firefox plugin OpenH264
Son passati quasi 10 mesi dall’annuncio di Cisco di voler rendere “open” il codec H.264 che verrà rilasciato con licenza BSD e sviluppato all’interno del progetto OpenH264. Grazie ad OpenH264 sarà possibile riprodurre contenuti multimediali senza alcun plugin di terze parti, per questo motivo già molti sviluppatori stanno lavorando per integrarne supporto nei propri browser ed applicazioni. Mozilla ha già iniziato a lavorare nell’introdurre il plugin per OpenH264 integrandolo nella versione in fase di sviluppo Nightly, migliorando notevolmente il supporto per WebRTC per effettuare ad esempio chiamate / video chiamate senza account o senza alcun plugin di terze parti.

Il plugin per OpenH264 in Firefox Nightly è disattivato di default, potremo attivarlo con molta facilità dalle impostazioni avanzate del browser open source di Mozilla.
Per prima cosa scarichiamo Firefox Nightly in italiano per Linux, Windows e Mac da questa pagina, basta estrarre il file e dare un doppio click sul file firefox per avviare il browser.
Una volta avviato Firefox Nightly dovremo digitare nella barra degli indirizzi about:config e confermare l’accesso, successivamente digitiamo nella barra di ricerca h264 e impostiamo in true il risultato media.peerconnection.video.h264_enabled come da immagine in basso e riavviamo il browser.

Firefox: attivare il plugin OpenH264

Al riavvio basta accedere alla sezione dedicata agli add-on e plugin del browser e avremo il plugin OpenH264.
Ricordo che per Ubuntu e derivate è possibile attivare il supporto per la riproduzione di contenuti multimediali in H.264 in Firefox semplicemente seguendo questa guida.

Home OpenH264

No more articles